Scienze

Come sarà l'inverno? Ecco le previsioni

E va bene, ci provo anch'io. Arriva l’inverno e la domanda è sempre la stessa: come sarà sulla nostra Penisola? Freddo? Con tanta neve? Lo sappiamo...

E va bene, ci provo anch'io. Arriva l’inverno e la domanda è sempre la stessa: come sarà sulla nostra Penisola? Freddo? Con tanta neve? Lo sappiamo benissimo: le previsioni a lungo termine lasciano il tempo che trovano. E scusate il gioco di parole. Ma se volete prendiamolo per gioco e diamo un’occhiata a chi seriamente realizza modelli per fare previsioni a lungo termine. [
] Prendiamo quanto ha realizzato negli ultimi giorni l’IBIMET, ossia l’Istituto di Biometeorologia, il quale utilizza 5 metodologie diverse per trarre una propria conclusione. Ed eccola qui di seguito (clicca sull'immagine per ingrandirla):

Le previsioni meteorologiche per l'inverno 2012-2013
Le tabelle sottostanti invece, raccolgono gli scenari mensili ipotizzati da alcuni centri di ricerca presi come riferimento (NASA, NCEP/NOAA)

Le previsioni per l'inverno 2012-2013 di vari centri climatici
Se le previsioni sono corrette, dunque, non avremo un inverno particolarmente rigido, anzi gennaio e febbraio avranno temperature superiori alla media. Ma mi faccio una domanda a cui non so rispondere: l’anno scorso
ci dissero che l’inverno fu molto freddo a causa dello scioglimento dei ghiacci polari durante l'estate precedente, che fu molto intenso (
). Durante l'estate 2012, lo scioglimento dei ghiacci ha superato ogni record e dunque non dovrebbe fare ancora più freddo? Cercherò di trovare una risposta, ma non sarà facile. Ti potrebbero interessare anche

23 novembre 2012 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us