Come nasce il riso soffiato?

Il riso viene cotto a vapore, essiccato e soffiato con aria calda sparata a 250-300 °C. Durante la fase di cottura viene arricchito di zucchero e aromi. Un tipo meno gustoso (usato nei cibi per...

Il riso viene cotto a vapore, essiccato e soffiato con aria calda sparata a 250-300 °C. Durante la fase di cottura viene arricchito di zucchero e aromi. Un tipo meno gustoso (usato nei cibi per cani) si ottiene sempre soffiando aria calda ma sul riso crudo. In ogni caso, le proprietà del riso restano inalterate.

28 Giugno 2002

Codice Sconto