Scienze

Che cos’è un ciclotrone?

Si tratta di un acceleratore di particelle elementari cariche elettricamente (protoni, deuterioni e anche atomi di metalli pesanti ionizzati): queste, grazie all’aiuto di un campo magnetico,...

Si tratta di un acceleratore di particelle elementari cariche elettricamente (protoni, deuterioni e anche atomi di metalli pesanti ionizzati): queste, grazie all’aiuto di un campo magnetico, raggiungono velocità altissime, anche prossime a quella della luce. Lo scontro finale tra le particelle stesse accelerate, o contro “bersagli” studiati appositamente, permette di ottenere altri tipi di particelle e rilasci di energia il cui rilevamento e studio dà modo di approfondire le conoscenze della struttura fondamentale della materia e delle interazioni tra i suoi costituenti. Più nel dettaglio, nel ciclotrone la traiettoria delle particelle, che si trovano in una camera a vuoto, è incurvata da un campo magnetico costante e l’accelerazione è indotta da un campo elettrico alternato. Le particelle si muovono su orbite di diametro crescente via via che la loro velocità aumenta. Ma esistono altri acceleratori: il betatrone serve per la produzione di raggi X. Le particelle sono elettroni e l’accelerazione è ottenuta da un campo elettrico e da un campo magnetico variabile. Gli elettroni vengono iniettati in un tubo ad anello nel quale è stato praticato il vuoto quasi assoluto e dove sono mantenuti su un’orbita pressoché circolare dal campo magnetico. All’uscita dal betatrone gli elettroni possono avere un’energia di parecchie centinaia di MeV (mega-elettron-volt, cioè un miliardo di elettron-volt). Facendo collidere questo fascio di elettroni con un opportuno bersaglio si producono i raggi X. Il sincrotrone per elettroni (o elettrosincrotrone) e il sincrotrone per protoni (protosincrotone) accelerano rispettivamente elettroni e protoni. Utilizzano un campo magnetico variabile (per mantenere costanti le orbite delle particelle) e l’accelerazione è data da un campo elettrico alternato.

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us