Scienze

Che cos’è la “boccia di Miller”?

È l’apparato sperimentale realizzato da Stanley Miller nel 1953. In una boccia di vetro, egli sottopose a scariche elettriche e a raggi ultravioletti una miscela di metano, ammoniaca, idrogeno e...

È l’apparato sperimentale realizzato da Stanley Miller nel 1953. In una boccia di vetro, egli sottopose a scariche elettriche e a raggi ultravioletti una miscela di metano, ammoniaca, idrogeno e vapore acqueo. In tal modo Miller intendeva riprodurre le condizioni atmosferiche primordiali esistenti sulla Terra.
Le scariche elettriche simulavano i fulmini, mentre i raggi ultravioletti rappresentavano quelli provenienti dal Sole, che un tempo giungevano fino a terra perché la fascia di ozono era ancora troppo sottile per fermarli.
Da dove veniamo? Lo scopo dell’esperimento era di verificare se in tali condizioni si sarebbe potuta originare la vita. In effetti Miller ottenne nella sua boccia la formazione di alcuni composti organici, fra cui alcuni amminoacidi, cioè gli elementi base per la costruzione delle proteine, fondamentali per la vita. Esperimenti successivi hanno dimostrato che la formazione di questi composti organici avviene anche in atmosfere aventi una diversa composizione gassosa (comprendente, per esempio, ossido di carbonio o azoto).

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us