Scienze

Che cosa fa aprire l’airbag dell’automobile?

Se l’auto urta un ostacolo a 20-25 chilometri orari, entro 10 millesimi di secondo uno o più sensori inviano un segnale al computer della centralina elettronica di bordo. Questo, in altri 10...

Se l’auto urta un ostacolo a 20-25 chilometri orari, entro 10 millesimi di secondo uno o più sensori inviano un segnale al computer della centralina elettronica di bordo. Questo, in altri 10 millesimi di secondo, li elabora e comanda lo scoppio dell’esplosivo che innesca il propellente. Si genera così il gas che gonfia il sacco nascosto all’interno del volante. Lo scoppio può essere comandato meccanicamente, come l’azione del percussore di una pistola, oppure con un dispositivo che chiude un circuito elettrico (che causa lo scoppio), o interamente elettronico. Fino a poco tempo fa il gas si sviluppava dalla combustione di circa 300 grammi di propellente solido (nitrocellulosa o azoturo di sodio). Poiché tali sostanze sono inquinanti (ma non tossiche per i passeggeri), per ridurne la quantità oggi si va diffondendo una tecnologia “ibrida”, che impiega una bombola di gas argon compresso, la quale viene forata dallo scoppio dell’esplosivo. L’espansione del gas gonfia il cuscino in 15 millesimi di secondo, cioè alla velocità di circa 200 chilometri orari.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us