Scienze

Che cosa è e come colpisce il prione?

Secondo il neurologo americano Stanley B. Prusiner che lo ha identificato negli anni Settanta, il prione sarebbe una “particella infettiva proteica”, cento volte più piccola del più piccolo...

Secondo il neurologo americano Stanley B. Prusiner che lo ha identificato negli anni Settanta, il prione sarebbe una “particella infettiva proteica”, cento volte più piccola del più piccolo virus.
L’ipotesi prevalente è che il prione sia la versione “maligna” di una proteina che, nella sua forma normale, è del tutto innocua e fisiologicamente presente sulle cellule cerebrali. Non si conoscono ancora i meccanismi di aggressione del prione, ma si sa quale ne è il risultato: la morte del tessuto nervoso, la perdita progressiva dei neuroni, la devastazione del cervello.
Killer spietato. Il prione sarebbe l’agente infettivo della malattia della “mucca pazza”, così come del morbo di Creutzfeldt-Jacob (malattia degenerativa del cervello di cui morì il celebre coreografo George Balanchine) e della malattia del kuru (una forma di demenza riscontrata solo sugli altipiani della Nuova Guinea e dovuta al cannibalismo). Ma c’è chi associa il prione anche al morbo di Parkinson e al morbo di Alzheimer. Nei confronti del prione la scienza medica per ora è del tutto disarmata.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us