Scienze

Che cosa è e come colpisce il prione?

Secondo il neurologo americano Stanley B. Prusiner che lo ha identificato negli anni Settanta, il prione sarebbe una “particella infettiva proteica”, cento volte più piccola del più piccolo...

Secondo il neurologo americano Stanley B. Prusiner che lo ha identificato negli anni Settanta, il prione sarebbe una “particella infettiva proteica”, cento volte più piccola del più piccolo virus.
L’ipotesi prevalente è che il prione sia la versione “maligna” di una proteina che, nella sua forma normale, è del tutto innocua e fisiologicamente presente sulle cellule cerebrali. Non si conoscono ancora i meccanismi di aggressione del prione, ma si sa quale ne è il risultato: la morte del tessuto nervoso, la perdita progressiva dei neuroni, la devastazione del cervello.
Killer spietato. Il prione sarebbe l’agente infettivo della malattia della “mucca pazza”, così come del morbo di Creutzfeldt-Jacob (malattia degenerativa del cervello di cui morì il celebre coreografo George Balanchine) e della malattia del kuru (una forma di demenza riscontrata solo sugli altipiani della Nuova Guinea e dovuta al cannibalismo). Ma c’è chi associa il prione anche al morbo di Parkinson e al morbo di Alzheimer. Nei confronti del prione la scienza medica per ora è del tutto disarmata.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us