Scienze

Che cosa c’era prima del Big Bang?

Molte nuove teorie prevedono l’esistenza di una realta? che precedeva il Big Bang. E in un certo senso l'analisi delle onde gravitazionali originarie che abbiamo appena registrato potremmo darcene le prove.

La teoria classica del Big Bang ricorda, almeno in un aspetto, la creazione biblica: dice che il tempo e l’universo hanno avuto un inizio. E? davvero cosi?? Difficile esserne certi, ma le teorie moderne prevedono l’esistenza di un “prima”.
Non sono fantasie: le tracce di ciò che c’era prima potrebbero essere nascoste nello spazio, soprattutto sotto forma di onde gravitazionali, le debolissime oscillazioni dello spaziotempo previste da Einstein e con grande probabilità osservate dai ricercatori della collaborazione BICEP2.

Per captarle, sono già in funzione in tutto il mondo vari rivelatori come “Ligo” e “Virgo”, che usano i raggi laser per misurare le lunghezze con precisione (con un errore molto inferiore allo spessore di un capello rispetto a tutto il sistema solare.

Altri strumenti, come BICEP2, hanno già rilevato le onde gravitazionali nate subito dopo il Big Bang, ma potrebbero anche rilevare quelle nate subito prima, dandoci qualche informazione in più su che cosa c'era prima del Big Bang stesso.

In attesa di una conferma, ecco 5 ipotesi accreditate e scientificamente coerenti che spiegano che cosa potrebbe esserci stato prima del Big Bang.

Le teorie sulla nascita dell'Universo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

E non è finita qui. Secondo alcuni studiosi di meccanica quantistica, la nostra stessa realtà si sdoppia ogniqualvolta una particella ha la possibilità di comportarsi in modi diversi, dando vita a due universi paralleli: in uno la particella si comporta in un modo, nell’altro nel modo opposto. Di sdoppiamento in sdoppiamento si creano tutte le possibili varianti. Così c’è un mondo dove questo sito non esiste peccato per loro!), un altro dove l’America non è stata scoperta da Colombo e uno dove l’Italia sta per perdere il prossimo campionato del mondo di calcio (mentre lo vincerà in questo universo da noi abitato).

Sembra insomma che ci dovremmo abituare all'idea che non solo la Terra non è l'unico pianeta abitato (come sembrano testimoniare l'enorme numero di esopianeti scoperti finora) - ma anche che non appartiene all’unico universo esistente.

18 marzo 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us