Che cos'è la macchia cieca?

La macchia cieca (chiamata anche disco ottico) è la zona dove il nervo ottico esce dalla retina e da dove partono le fibre che collegano l'occhio al cervello. In questa piccola parte dell'occhio...

20021114102329_8

La macchia cieca (chiamata anche disco ottico) è la zona dove il nervo ottico esce dalla retina e da dove partono le fibre che collegano l'occhio al cervello. In questa piccola parte dell'occhio non sono presenti fotorecettori, le cellule sensibili alla luce, e dunque non vi è alcuna possibilità di visione. Il continuo accomodamento del cristallino e lo spostamento degli occhi permettono di non "vedere" zone oscure all'interno del campo visivo. Per questo di solito non ci rendiamo conto di avere una macchia cieca, anche se con particolari esercizi è possibile notarne la presenza. Nell'esempio che vi proponiamo è possibile scoprire la macchia cieca osservando con l’occhio destro l’immagine del gatto da circa 65 centimetri: avvicinandosi allo schermo del computer l'immagine del cane entra nella macchia cieca e scompare.
Clicca qui per ingrandire l'immagine.

14 Novembre 2002

Codice Sconto