Scienze

Canon stampa i film e Sony reinventa le reflex

Stampe casalinghe dei film e super lenti.

Per le nuove multifunzione PIXMA di Canon stampare i fotogrammi di un film in alta definizione è un gioco da ragazzi, mentre Sony introduce una nuova categoria di reflex grazie a un innovativo specchietto che migliora l'autofocus.

“Sony inaugura una nuova categoria di reflex grazie allo specchietto semitrasparente”

Stampa l'attimo - Canon annuncia due nuove stampanti multifunzione della famiglia PIXMA: MG8120 (circa 199.99 dollari) e MG6120 (circa 299.99 dollari). Due modelli “intelligenti”, wireless, con pulsanti sensibili al tocco e schermo touch, ma la novità più curiosa è che sono in grado di stampare anche i fotogrammi di un film Full HD. Ti sarai accorto che ultimamente, quando possibile, si preferisce girare un filmato per catturare un momento invece di scattare le solite foto, e così diventa laborioso riuscire a fare un “passo indietro” e stampare qualche ricordo su carta. Per le nuove PIXMA, invece, diventa un gioco da ragazzi, a patto di dare loro in pasto video girati con fotocamere HD compatibili come le Canon EOS e PowerShot. Inoltre, le nuove multifunzione di Canon sono anche in grado di correggere automaticamente la qualità dei fotogrammi prima di procedere alla stampa.

Reflex allo specchio - Sony, dal canto suo, inaugura una nuova categoria di fotocamere con ottica intercambiabile fino a ieri divise in reflex con e senza specchietto. La tecnologia Translucent Mirror Technology, presente sulle nuove Alpha A33 e A55, sostituisce lo specchio ribaltabile con uno fisso, ma semitrasparente, che consente il passaggio della luce - contemporaneamente e senza interruzioni - sia verso il sensore che verso il sistema autofocus. La messa a fuoco è così sempre attiva sia durante le raffiche sia durante la ripresa dei filmati. Le Sony ?55 (16.2 MPixel) e Sony ?33 (14.2 MPixel) saranno in vendita negli Stati Uniti da settembre al prezzo indicativo rispettivamente di 749 e 649 dollari.

24 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us