Scienze

BMW mette in auto l'iPad

Spazio per tablet e smartphone nelle vetture tedesche.

Non vorrai mica lasciare a casa la tavoletta di Apple? Così la storica casa automobilistica ha previsto un posticino anche per lei sui modelli di prossima produzione.

“È una delle più interessanti novità BMW del prossimo Salone dell'auto di Parigi”

Schiaccia sulla tavoletta - L'integrazione con la Mela proposta da BMW non è a livello della Brabus SV12 R Biturbo 750 dal cuore Mercedes, ma è comunque una delle novità che il marchio tedesco presenterà al prossimo Salone dell'auto di Parigi in programma dal 2 al 17 ottobre 2010. Il porta iPad, realizzato in collaborazione con l'azienda di Cupertino, permette di sistemare l'amata tavoletta sul poggiatesta dei sedili anteriori per consentire a chi se ne sta comodamente seduto dietro di navigare in rete, giocare, o ancora meglio, guardarsi un bel film mentre qualcuno lo scarrozza in giro.

Apple friendly - Il porta iPad, che fa parte della linea “Original BMW Accessories - BMW Carrier for Apple iPad Office Mode”, è ruotabile e ovviamente dotato di connessione Bluetooth per essere comandato anche dal cruscotto. Il merito è del sistema iDrive che, oltre a comunicare con l'iPad, è in sintonia anche con gli altri prodotti Apple: iPhone 4G, iPhone 3G/3GS e iPod Touch di seconda e terza generazione.

26 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us