Scienze

Ball Bot: minirobot alla conquista del cosmo

Piccolo, pieghevole e multifunzione: è il nuovo robot della NASA che potrebbe rivoluzionare l'esplorazione dello spazio. E renderla low cost.

A 56 anni dallo storico viaggio della Pioneer 1, la prima sonda lanciata nello spazio, l’esplorazione del cosmo è ancora una faccenda piuttosto complessa, fatta di razzi vettori, dispositivi di atteraggio, sistemi di propulsione e apparecchiature varie.
La necessità di contenere i costi e, allo stesso tempo, di moltiplicare le missioni fuori dal nostro pianeta stanno spingendo la NASA a studiare sistemi alternativi, più flessibili ed economici rispetto agli attuali.

Due robot al prezzo di uno
Un team di ricercatori del NASA Ames Research Center ha recentemente presentato Super Ball Bot, un esoscheletro robotico capace di sbarcare e muoversi in autonomia su un nuovo pianeta e che al suo interno contiene e protegge gli strumenti scientifici necessari all’esplorazione del nuovo mondo.

«Questi robot potrebbero riunire in una sola apparecchiatura i sistemi di atterraggio e di esplorazione di un pianeta extraterrestre» spiegano ai media Adrian Agogino, Vytas SunSpiral e David Atkinson.

Rotola ed esplora
Secondo i ricercatori i diversi Ball Bot, ciascuno con la propria strumentazione, potrebbero essere impacchettati tutti insieme e spediti sul pianeta di destinazione dove, una volta atterrati, potrebbero espandersi ed essere già pronti all’uso.

La struttura flessibile e compatta, formata da elementi in grado di allungarsi e comprimersi, permetterebbe ai robottini di atterrare in tutta sicurezza senza bisogno di sistemi complessi come paracadute o lander. E una volta toccato il suolo potrebbero inziare da subito l’esplorazione del nuovo mondo rotolando e saltellando su se stessi.

[La notizia continua dopo il video]



Sciami di sonde

Ti potrebbero interessare

Speciale Curiosty: tutto quello che c’è da sapere sull’esplorazione di Marte

Il serpente robot che si arrampica sui pali

Io Robot: tra tecnlogia, sport e lavori domestici

3 gennaio 2014 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us