Scienze

Apple-Nokia: botta e risposta sull'Antennagate

Continua l'Antennagate.

Non si placano le polemiche sulla conferenza stampa “riparatrice” di Steve Jobs sul problema dell'antenna dell'iPhone. Nokia risponde alle accuse e oggi Apple pubblica anche i risultati dei test sul Nokia N97 mini che perde campo se toccato nei suoi punti deboli. Intanto il fatturato di Apple è ai massimi storici.

Fallo di mano - Nel corso della conferenza stampa di venerdì scorso, ormai rinominata “Antennagate”, Steve Jobs nel tentativo di dimostrare che “i telefoni cellulari non sono perfetti” (e che i problemi di ricezione dell'antenna sono comuni ad altri modelli, prende di mira cellulari della concorrenza. Mostra così dei test video dove un BlackBerry Bold 9700, un HTC Droid Eris e un Omnia 2 di Samsung incorrono nello stesso “fallo di mano” dell'iPhone 4. Il leader di Cupertino tira in ballo anche l'N97 mini si Nokia, senza però fornire una “prova” video del difetto dell'antenna. La risposta di Nokia, così come quella di HTC e RIM, non si è fatta attendere: il colosso finlandese fa notare che loro “danno la precedenza alle performance piuttosto che al design”. Apple in un video “postumo” dimostra che non è esattamente così. Apple non deve aver digerito la parodia sulla magagna dell'antenna dell'iPhone 4 che Nokia aveva pubblicato sul suo blog ufficiale qualche giorno prima della conferenza stampa.

Fatturato da record - Nonostante lo scivolone sull'antenna, la questione dell'antennagate non ha influenzato gli acquisti di prodotti Apple. E i dati finanziari dell'azienda di Cupertino del secondo trimestre di quest'anno lo dimostrano. Apple fa segnare il suo massimo storico incassando 15,7 miliardi di dollari con un utile netto di 3,25 miliardi di dollari (+78%) trainato dalle vendite dei suoi gioiellini portatili: quasi 9,41 milioni di iPod (-8%), 8,4 milioni di iPhone (+61%, con un prezzo medio di 595 dollari), 3,27 milioni di iPad (new entry con un prezzo medio di 640 dollari) e 3,47 milioni di Mac (nuovo record con un incremento del 33% delle unità). Un fatturato da record, quindi, compromesso solo dall'operazione “custodia protettiva” gratis che Steve Jobs ha promesso a tutti i possessori dell'Phone 4 che entro il 30 settembre ne faranno richiesta: uno scherzetto da 175 milioni.

21 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us