Scienze

Studiato lo spettro dell’antimateria

Dopo 20 anni di ricerche, un esperimento riesce a rilevare l'energia emessa dai positroni (gli anti-elettroni).

Grazie all'esperimento ALPHA del CERN si è riusciti, per la prima volta, a individuare lo spettro di un anti-atomo di idrogeno: i ricercatori hanno cioè rilevato la transizione da un livello a un altro del positrone (ossia l'antielettrone) legato all'anti-protone. Il passaggio di livello determina un'emissione di energia definito appunto spettro dell'atomo.

Ciò è stato possibile intrappolando l’antimateria per un tempo sufficiente a osservare il salto dell'elettrone. Jeffrey Hangst, del progetto ALPHA, ha spiegato: «Intrappolare e muovere antiprotoni è relativamente facile, mentre è estremamente complesso fare la stessa cosa con un atomo di anti-idrogeno. Per riuscirci abbiamo progettato e costruito una trappola magnetica molto particolare, sfruttando le proprietà parzialmente magnetiche dell'anti-idrogeno».

I risultati dell'esperimento, pubblicati su Nature (in inglese), confermano quanto si ipotizzava: l'energia del salto di un anti-elettrone è analoga a quella emessa nell'atomo di idrogeno della materia normale, ossia quella di cui siamo fatti. Se non fosse stato così avremmo dovuto rivedere molti elementi della fisica e della chimica su cui si basano oggi le nostre conoscenze.

21 dicembre 2016 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us