Scienze

Anche i dinosauri avevano i pidocchi?

Sono lo spauracchio di ogni mamma con bambini in età scolare, ma i primi a beccarsi i pidocchi non siamo stati noi uomini.

Ne erano pieni. Lo ha scoperto tempo fa Vincent Smith, del Museo di storia naturale di New York, grazie a due rarissimi esemplari di pidocchi fossili, uno risalente a 44 milioni di anni fa e un altro ancora più antico (100 milioni di anni fa) che confermerebbero l’ipotesi che pidocchi scorrazzassero nelle pellicce di uccelli e mammiferi probabilmente già nel Cretaceo (iniziato 145 milioni di anni fa).

A ospitare i primi pidocchi potrebbero essere stati i terapodi, il gruppo più famoso di dinosauri, che comprende anche il Velociraptor e il Tyrannosaurus rex.

Sul numero di Focus in edicola fino al 20 ottobre (e in digitale per sempre) vi raccontiamo la storia e tutte le curiosità sui pidocchi.

E ora che si fa? L’estinzione dei dinosauri fu un disastro anche per i pidocchi, che furono costretti a diversificarsi per adattarsi a mammiferi e uccelli, divenuti padroni del mondo.

L’albero genealogico ricostruito da Smith (vedi immagine sotto) mostra in realtà che l’evoluzione degli ospiti corrisponde sempre all’evoluzione dei pidocchi.

I nostri, per esempio, derivano dall’antenato comune dell’uomo e dello scimpanzé.

L'albero genealogico dei pidocchi (clicca sulla foto per ingrandirla). Abitano le nostre teste da 6 milioni di anni, e i nostri vestiti da quando li abbiamo inventati. Poteva andarci peggio, però.

Lo studio avvalorerebbe la tesi, dibattuta, secondo cui uccelli e mammiferi avrebbero subìto un’ampia differenziazione già prima della scomparsa dei dinosauri. Andando a ritroso nel tempo si dimostrerebbe inoltre che il primo pidocchio, simile ai suoi moderni discendenti parassiti dell’uomo (anche se grande più del doppio) infestò gli antenati degli uccelli, ovvero i dinosauri con le piume.

4 ottobre 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us