Scienze

Anche i baby dinosauri perdevano i denti

Alcuni teropodi perdevano i denti durante la loro "adolescenza", ma non li rimpiazzavano: la scoperta potrebbe aiutare a capire perché gli uccelli hanno becchi senza denti.

Il confronto tra i fossili di 13 esemplari di dinosauro, appartenenti alla stessa specie ma di età diverse, ha rivelato un particolare inaspettato: anche questi rettili perdevano i denti, ma a differenza di quanto accade a noi, non li rimpiazzavano.

La specie protagonista del curioso articolo pubblicato su Current Biology è il Limusaurus inextricabilis, un ceratosauro (un teropode molto primitivo) vissuto nel Giurassico superiore nella formazione di Shishugou, nel nordovest della Cina.

Adulti e sdentati. Gli esemplari studiati erano tutti rimasti intrappolati in una palude di fango, che ha preservato le loro ossa fino ad oggi. Il ricco rinvenimento ha permesso di ricostruire la crescita di questi rettili dall'età di meno di un anno dalla schiusa fino ai 10 anni. Si è così osservato che le mandibole piene di denti dei giovani esemplari evolvevano in becchi del tutto privi di denti negli individui adulti.

Cambio di dieta. Secondo Shuo Wang, della Capital Normal University di Pechino, Cina, i giovani limusauri dentati erano onnivori e mangiatori di carne, mentre i più vecchi, sdentati e col becco, erano erbivori. La composizione delle ossa ha permesso di confermare questa teoria, che potrebbe spiegare come mai teropodi moderni come gli uccelli non hanno bisogno di denti nella loro fase adulta.

Questi fossili sono noti dal 2001, ma inizialmente la presenza e l'assenza di denti avevano fatto pensare che si trattasse di specie diverse, e non di più esemplari di varie età di un'unica specie.

24 dicembre 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us