Scienze

Altre azioni legali contro Apple

Una class action contro Apple che farà storia!

Mentre l’attenzione di tutti è concentrata sullo scivolone hi-tech di Apple sull’antenna poco ricettiva, un giudice approva una “class action” contro l’azienda di Steve Jobs a causa del contratto in esclusiva con AT&T.

“Via libera a una class action contro il contratto capestro dell’iPhone”

Tutti contro Apple – Se Apple rischia una “class action” per la questione della ricezione difettosa dell’antenna del nuovo iPhone, il giudice James Ware del tribunale del distretto del Nord California dà il via libera a una class action contro l’azienda di Steve Jobs, depositata come causa nell’ottobre 2007, per il rapporto in esclusiva tra AT&T e Apple. Il problema è che chi acquista un iPhone negli Stati Uniti stipula un contratto biennale con AT&T, ma di fatto si ritrova legato mani e piedi in un contratto quinquennale a causa dell’accordo esclusivo fra AT&T e Apple. L’azione legale contesta ad Apple anche di aver alzato i prezzi delle applicazioni per iPhone/iPod e di controllare quali applicazioni possono installare gli utenti in virtù della sua posizione dominante.

E-mail d’accusa – I guai per l’azienda di Steve Jobs purtroppo non finiscono qui. Apple si ritrova anche immischiata in un’altra possibile azione legale in compagnia di colleghi illustri come Google, Microsoft, Motorola, Htc ed Lg per la presunta violazione di otto brevetti legati all’e-mail wireless. NTP, dopo aver scucito oltre 612 milioni di dollari a RIM per alcuni brevetti relativi a tecnologie utilizzate nel BlackBerry, adesso ci riprova sparando nel mucchio.

Iphone 4. Guarda la gallery!

12 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us