Scienze

Allarme virus (informatico) sulla Iss

Un virus informatico ha infettato alcuni computer a bordo della Iss. Nessuna operazione è stata compromessa e nemmeno la sicurezza degli astronauti, ma le procedure di controllo potrebbero essere più rigide. (Alessandro Bolla, 3 settembre 2008)

Un clandestino è riuscito a intrufolarsi sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) violando le misure, da quanto sembra non troppo rigide, di sicurezza. L’ospite indesiderato si chiama Gammima AG ed è un virus informatico che ha infettato i pc portatili che si trovano a bordo della Iss. Si tratta di un virus piuttosto banale, scoperto nell’agosto 2007, creato per rubare le password utilizzate nei videogiochi online. La notizia è stata resa nota da SpaceRef, sito specializzato in notizie sullo spazio, ed è stata confermata dalla Nasa, che ha comunque assicurato che nessun sistema della Iss è stato messo in pericolo dal worm. Ora l’agenzia spaziale sta indagando su come il virus sia arrivato a bordo della Stazione: probabilmente l’infezione è partita da una chiavetta usb portata nello spazio da un astronauta. I pc colpiti (che, si è saputo, non dispongono di antivirus) gestiscono il programma alimentare degli uomini a bordo della Iss: ogni comunicazione tra queste macchine e la Terra è controllata da software di sicurezza. La Nasa vuole però rivedere le proprie procedure per evitare che tali incidenti possano ripetersi, magari con conseguenze più gravi.

5 settembre 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us