Scienze

Alla ricerca della tomba perduta di Gengis Khan

Partecipa al ritrovamento della tomba del condottiero mongolo.

Tutto è iniziato circa 10 anni fa, quando i ricercatori dell'Università di Berkley in California si sono inventati il progetto SETI@home. Lo scopo era quello di cercare segnali radio extraterrestri nello spazio e la novità era che chiunque con un computer collegato al web poteva partecipare alla ricerca fornendo la potenza di calcolo del computer di casa ai ricercatori. Ora un nuovo progetto ancora più “cool” è in partenza, ma questa volta si tratta di cercare la tomba del leggendario condottiero mongolo Gengis Khan.

“Se partecipi potresti vincere un viaggio in Mongolia insieme agli archeologi.”

Indiana Jones? - Il nuovo progetto sponsorizzato dal National Geographic si chiama Valley of the Khans project e ti farà sentire un po' come Indiana Jones, solo che potrai vestire i suoi panni senza uscire di casa (e correre tutti quei rischi). Sullo schermo del tuo computer, infatti, appariranno delle fantastiche immagini catturate dai satelliti GeoEye-1 e Ikonos, e toccherà a te segnalare qualsiasi punto “anomalo” come vecchie strade o fiumi presenti nel panorama.

Super schermo a 360° - Queste informazioni verranno poi analizzate dai ricercatori dell'Università di San Diego che si divertiranno come matti con HIPerSpace (Highly Interactive Parallelized Display Space) un gigantesco schermo a 360° che mostra le immagini dei satelliti ingrandite in milioni di pixel. E se ancora non ti bastasse, i più coraggiosi - o solo quelli con molto tempo a disposizione - potranno prendere parte alla spedizione sul campo in Mongolia. Non vedi l'ora di partire? Allora iscriviti qui.

Scopri i 15 luoghi più paurosi del mondo

5 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us