Alimentazione: carne e cereali? No, insetti

Menu a base di insetti sulle nostre tavole per combattere i cambiamenti climatici, la crisi idrica e quella energetica.

eating-insects-2
|

Mangiamo troppa carne, ma anche scegliendo un regime alimentare meno proteico la carne resta il più dispendioso degli alimenti che produciamo: 10 kg di cibo per 1 kg di carne, oltre alle tonnellate di acqua e all'impatto sull'ambiente dei reflui e dei gas serra. Nessun imprenditore avvierebbe mai un'attività partendo da un rendimento così basso. Come rimediare?

Con gli insetti! Attingendo cioè alla più vasta riserva proteica della Terra, pronta da mettere in tavola, afferma Marcel Dicke in questa conferenza realizzata per TED, come già fanno miliardi di persone in Asia. E gli insetti, assicura Dicke, non hanno nulla da invidiare al manzo e al maiale.

 



Marcel Dicke è entomologo all'università di Wageningen (Olanda).
TED è un'organizzazione non-profit il cui scopo è "la diffusione delle idee", in particolare attraverso due conferenze internazionali che si tengono ogni anno a Long Beach (Usa) e a Edimburgo (Scozia). In queste occasioni a esperti, appassionati, scienziati e ricercatori vengono dati fino a 18 minuti di tempo per illustrare le loro idee al pubblico: le conferenze, videoregistrate, vengono poi messe online sul sito dell'organizzazione, sottotitolate in diverse lingue grazie al lavoro di una schiera di volontari.

 

22 febbraio 2012