Scienze

1000 secondi di antimateria

Gli scienziati hanno intrappolato degli atomi di anti-idrogeno per oltre 16 minuti. Un risultato straordinario... ma a cosa serve?

Nonostante gli intoppi dell’avvio, l’LHC, il grande acceleratore di particelle del CERN, continua a dare grandi soddisfazioni ai suoi ideatori. Dopo aver permesso agli scienziati di intrappolare e immobilzzare 38 atomi di anti-idrogeno per una frazione di secondo lo scorso novembre, qualche giorno fa ha raggiunto un altro importante traguardo scientifico.
I ricercatori di Ginevra sono infatti riusciti a ingabbiare 309 atomo di anti-idrogeno e mantenerli stabili per circa 1000 secondi, cioè più di 16 minuti, un tempo 5000 volte superiore a quello ottenuto solo pochi mesi fa. «È un tempo abbastanza lungo per poter cominciare a studiarle», ha osservato Jeffrey Hangst, dell'università danese di Aarhus, che ha guidato la ricerca.

Uno studio... algido
Per raggiungere questo straordinario traguardo gli scienziati hanno bloccato gli anti-atomi in una trappola elettromagnetica creata dai supermagneti dell’ LHC e li hanno raffreddati alla temperatura record di -273,15°, cioè solo 0,5°C sopra lo zero assoluto.
Ma perchè questi studi sull’antimateria sono così importanti? Gli scienziati, attraverso queste ricerche, vogliono scoprire cosa è accaduto immediatamente dopo il Big Bang, quando si sono formate quantità enormi e uguali di materia e antimateria.
Come mai la materia ha avuto il sopravvento formando l’universo conosciuto mentre l’antimateria, è praticamente scomparsa e in natura se ne osservano solo alcune tracce, per esempio nei temporali?

20 giugno 2011 Franco Severo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us