Scienze

Acer: azienda famosa per i notebook come Aspire e Travelmate

Azienda famosa per i notebook come Aspire e Travelmate.

Acer è una società specializzata nella produzione di personal computer con sede a Taiwan. L'azienda ha cominciato a lavorare nel settore dell'informatica di consumo a partire dalla seconda metà degli anni '70, sviluppando il suo business negli anni '80 e '90 e arrivando ad essere, nel 2009, il secondo produttore mondiale di personal computer. Il merito è in parte dovuto all'enorme gamma di prodotti, che spazia dai computer per il mercato consumer, a quelli per il mondo office, passando per dispositivi come cellulari, smartphone, notebook, tablet, netbook, computer desktop e periferiche. Parte del successo globale di Acer è dovuto alla politica dei prezzi, che sono accessibili ai più e risultano davvero competitivi. Tale scelta commerciale ha imposto nel corso degli anni la produzione Acer in diverse aree del mercato dei computer, soprattutto in Europa: in Italia è il brand con la maggiore quota di mercato, in particolare nel settore dei computer portatili, sia notebook che netbook. La produzione di Acer, oltre a computer e dispositivi elettronici, comprende anche: monitor LCD, TV HD, memorie esterne e altre nicchie dell'elettronica di consumo. Nel 2011 Acer, che è stato il primo produttore a commercializzare un computer portatile con funzionalità tablet alcuni anni fa, lancia sul mercato un innovativo prodotto, recentemente premiato al CES di Las Vegas: Acer Iconia, che è uno speciale computer a doppio schermo touchscreen, senza tastiera fisica e con funzionalità che fondono l'utilità di un vero PC con la praticità di un tablet touchscreen.

25 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us