Scienze

Acer Aspire 5745G – 1.259 €

IL notebook maestro di eleganza.

Il voto: 5/6

Jack ti dice – L’adozione di superfici in metallo spazzolato e la scocca nera, laccata lucida, dona a questo notebook un tocco di classe tutto particolare. Il nuovo processore Intel Core i7-720QM (1,60 GHz, 6 MB cache) è il più potente in commercio (per i notebook) e garantisce ottime prestazioni. Se necessario, è in grado di aumentare la propria frequenza di funzionamento quando un determinato software lo richiede. Oltre al chipset grafico integrato nel processore, è possibile passare all’utilizzo della scheda nVidia GF 330 HD con 1 GB di memoria dedicata: i risultati sono davvero impressionanti anche con le applicazioni più impegnative come i giochi.

Cura dei particolari – La tastiera utilizza grandi tasti a isola, molto comodi per la digitazione, e il touchpad supporta funzioni multi-gesture, come lo scorrimento delle pagine mediante movimento circolare e lo zoom tramite pizzico. Acer e tra i pochi produttori a dotare i propri portatili di quattro porte usb, per il collegamento di un monitor esterno puoi usare la classica uscita Vga o la più performante Hdmi.

Caratteristiche

Display: 15,6” Tecnologia: Led Tecnologia 3D: no Processore: Intel Core i7 720QM Memoria Ram: 6 GB Disco Fisso: 640 GB Lettore ottico: masterizzatore Dvd Scheda video: nVidia GF 330 HD con 1024 MB di memoria Risoluzione: 1366x768 pixel Slot per scheda Sd:Connessioni: Hdmi, 4 Usb Dimensioni e peso: Larghezza 38 cm, Profondità 25 cm, Altezza 3,2 cm, Peso 2,6 Kg Collegamenti wireless: Bluetooth, Wi-fi Autonomia: 3,5 ore Sistema operativo: Windows 7 Home Premium (64 bit)

1 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us