Scienze

Un'altra domanda sull'origine della vita

Com'è avvenuto il passaggio dalla natura inorganica della Terra dei primordi alla prima, fondamentale scintilla di vita organica? Ecco un'ipotesi.

Come è avvenuta l'abiogenesi, ossia l'origine della vita, la trasformazione da materia non vivente (inorganica) a vivente? La questione è di una tale complessità che non deve sorprendere la risposta: non lo sappiamo. E non basta dire che è arrivata da fuori, dallo Spazio, come molti pensano: non è una risposta, perché non fa altro che spostare altrove la domanda.

In questo ambito della ricerca gli scienziati sono molto prudenti, cercando di risolvere "a pezzetti" i tanti problemi aperti, e adesso uno di questi frammenti del quadro generale dell'origine della vita sembra aver ricevuto una risposta: una questione che sembrava impossibile sciogliere e che riguarda i peptidi e gli enzimi.

la Terra, evoluzione di un pianeta
L'RNA è stato il primo mattone della vita: molti scienziati condividono questa idea, ma nessuno sa spiegare che cosa è successo dopo, ossia come il mondo dell'RNA sia diventato il mondo di oggi. © Vectorpocket / Shutterstock

Si tratta di una sorta di problema circolare: semplificando molto, i peptidi sono catene di amminoacidi, ossia gli elementi su cui si basa la vita sulla Terra e che formano il tessuto delle proteine; ma per regolare la formazione degli amminoacidi sono necessari gli enzimi, che dipendono dalle proteine... Allora, "chi è arrivato per primo", tra peptidi ed enzimi, visto che gli uni hanno bisogno degli altri per formarsi? Un gruppo di scienziati coordinato da Matthew Powner (dip. di Chimica della University College di Londra) propone una soluzione.

Origine della vita
Passaggi obbligati. © peptidesciences.com

Per formare gli amminoacidi sono necessari gli amminonitrili (precursori degli amminoacidi): il team di Powner ha dimostrato i peptidi possono essere ottenuti dagli amminonitrili senza passare dalla formazione di amminoacidi: sarebbero sufficienti idrogeno solforato, acqua e un substrato di ferricianuro a fare da ossidante (un ambiente compatibile con quello della Terra delle origini) per ottenere i peptidi partendo da amminonitrili. Saidul Islam, uno degli autori dello studio pubblicato su Nature, afferma che per la prima volta una ricerca «dimostra in modo convincente che i peptidi si possono formare in acqua senza il bisogno di amminoacidi, partendo da condizioni che potrebbero essere state quelle ambientali della Terra primitiva, ricca di vulcani».

29 luglio 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us