Scienze

Julius Lothar Meyer: chi è?

Google oggi celebra l'anniversario della nascita di Julius Lothar Meyer, il chimico tedesco che si è ritagliato un posto di prestigio nella storia della chimica.

Julius Lothar Meyer, a cui Google ha dedicato il Doodle di oggi in occasione del 190° anniversario della nascita, fu un chimico e scrittore tedesco. Fu uno dei due scienziati (l'altro fu Mendeleev) che scoprì (in modo indipendente) la legge periodica degli elementi chimici e pose le basi per le prime tavole periodiche.

Sulle orme dei genitori... Julius Lothar Meyer nacque a Varel, in Germania, nel 1830. Inizialmente pensò di seguire le orme dei genitori medici e si avviò allo studio della medicina, che ben presto abbandonò per dedicarsi alla chimica fisiologica. Nel 1858 ottenne il dottorato e l'anno successivo iniziò la sua carriera di insegnante di scienze.

Qualche anno dopo Julius Lothar Meyer pubblicò "Die modernen Theorien der Chemie" ("La teoria chimica moderna"), un libro di testo fondamentale che includeva un sistema, seppur rudimentale, per l'organizzazione di 28 elementi chimici in base al peso atomico: un precursore della moderna tavola periodica. Lo stesso risultato fu raggiunto dal chimico russo Dmitri Mendeleev, che aveva sviluppato in modo autonomo idee simili.

Anticipato. Nel 1868, Meyer progettò una tavola più completa, ma la sua pubblicazione fu anticipata dalla diffusione di un saggio con cui Mendeleev collocava tutti gli elementi conosciuti in un'unica tavola (conquistando definitivamente un posto di prestigio nella storia della scienza). L'articolo successivo di Meyer del 1870 fu comunque innovativo, perché la sua dimostrazione grafica della relazione tra volume atomico e peso atomico mostrava in modo evidente la "forza" della legge periodica che descriveva i modelli ciclici tra gli elementi.

19 agosto 2020 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us