Scienze

2019: l'anno della tavola periodica degli elementi

Il sistema che mette in ordine gli elementi chimici compie 150 anni: per celebrare il compleanno di uno strumento fondamentale per le scienze tutte, l'UNESCO ha deciso di intitolargli l'anno appena iniziato.

Benvenuti nell'Anno internazionale della tavola periodica degli elementi! Se nessuno vi aveva ancora augurato buon 2019 così, sappiate che è una formula legittima: l'UNESCO ha infatti dedicato i 12 mesi appena inaugurati al sistema di classificazione degli elementi chimici ideato da Dmitrij Mendeleev, che compie 150 anni (1869-2019).

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura ha definito questo strumento uno dei traguardi scientifici più importanti, un "linguaggio comune" che cattura l'essenza non soltanto della chimica, ma anche della fisica e della biologia. Le attività dell'UNESCO contribuiranno, nel 2019, a sottolineare il contributo della chimica e di altre discipline scientifiche di base a implementare l'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Mettiamo a posto. Mendeleev iniziò a lavorare alla riorganizzazione di tutti i 63 elementi chimici all'epoca conosciuti preparando una scheda con le caratteristiche di ciascuno e ordinandoli in base al peso atomico (ottenuto sommando il numero di protoni e neutroni in un atomo). Oggi l'ordine è invece per numero atomico crescente (dato dal numero di protoni nel nucleo). Lo scienziato russo si accorse che proprietà chimiche simili si ripetevano a intervalli regolari, e che queste caratteristiche variavano gradualmente al crescendo del numero atomico (leggi qui la storia completa di Mendeleev e delle sue scoperte).

La collocazione degli elementi nella tavola, basata sulle somiglianze nel comportamento chimico, fu usata per predire la proprietà degli elementi non ancora scoperti cui spettavano i "posti vuoti" nella griglia mendeleeviana. Oggi gli elementi noti della tavola periodica sono 118, ma gli scienziati stanno cercando il 119 e il 120.

8 gennaio 2019 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us