Non spegnete quella fiamma!

Far impazzire gli uomini è un’arte o meglio un'abilità. Ecco come fanno alcune donne indiane. Durante il Teej festival, una festa sacra che si svolge durante l'estate all'inizio della stagione dei...

reu_rtx8biv_web
Una donna indiana partecipa ai riti del Teej Festival.
Far impazzire gli uomini è un’arte o meglio un'abilità. Ecco come fanno alcune donne indiane. Durante il Teej festival, una festa sacra che si svolge durante l'estate all'inizio della stagione dei monsoni, spose e fidanzate di ogni età indossano i migliori vestiti, si acconciano e si fanno decorare mani e piedi con disegni all’henné, proprio come nel giorno del matrimonio. E fin qui niente di strano, visto che durante le feste tutte si imbellettano a qualsiasi latitudine. Ma la cosa più importante è che queste spose devono tenere accesa la fiamma di una lampada a olio (simbolo del fuoco d'amore) tutta la notte senza mai farla spegnere. Pregando i due dèi Shiva e Parvati - che sono marito e moglie - affinché donino alla loro unione una vita lunga e felice.
Gli uomini ricambiano con regali e fedeltà eterna. O almeno si spera, dopo tanta fatica!

Amore in tutte le lingue del mondo in questa fotogallery sui matrimoni

Nozze da pazzi! (slide show)

[E. I.]
15 Settembre 2008 | Elisabetta Intini

Codice Sconto