Parte la più grande missione di ricerca in Artico
Siamo andati a Tromsø (Norvegia) per la partenza della Polarstern, la nave si farà poi imprigionare dal ghiaccio artico e navigherà insieme ad esso per una memorabile missione scientifica
Inverni gelidi e ghiacci marini che si sciolgono
Le correlazioni tra lo scioglimento dei ghiacci artici e gli eventi meteo più rigidi sono molto difficili da interpretare, anche usando modelli climatici molto sofisticati.
27 settembre: è la Notte dei Ricercatori 2019
Dimostrazioni scientifiche, laboratori interattivi, talk divulgativi, laser show... In 116 città d'Italia e con migliaia di ricercatori coinvolti, torna l'appuntamento con la Notte dei Ricercatori.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Microrganismi affamati a 2,4 km di profondità
La vita (r)esiste anche nell'acqua preistorica intrappolata nelle profondità di una miniera del Canada, lontano da fonti di luce e ossigeno.
Nuovi vulcani scoperti al largo della Calabria
Come i geologi sospettavano da tempo, il mar Tirreno cela altri vulcani, oltre a quelli già noti. Si sono formati circa 780.000 anni fa. Ecco come sono stati trovati.
Il lungo cammino del magma dell'Etna
500mila anni fa il magma risaliva in superficie attraverso fessure nelle faglie, sul versante sud-est dell'Etna. Poi le zone di eruzione si sono spostate più a nord, dove si trovano attualmente.
I vincitori dell'IgNobel 2019
Il premio alle ricerche che "prima fanno ridere, e poi riflettere" è andato a studi su alcune singolari asimmetrie maschili, sugli escrementi a forma di mattone del vombato e a una macchina cambia-pannolini.
Il cranio virtuale del bisnonno dei sapiens
Per fare ordine tra le sparute e contraddittorie testimonianze fossili dei nostri antenati, un team di paleontologi ha ricreato l'aspetto del teschio del più arcaico antenato dell'uomo moderno al computer. 
E l'osservatorio sottomarino dov'è finito?
Il Boknis Eck Observatory aveva smesso di trasmettere dati ad agosto: all'origine non un malfunzionamento, ma un furto inspiegabile, che lascia un'importante lacuna nello studio del Mar Baltico.