Poco alcol migliora le abilità linguistiche
Nei bilingui, una quantità moderata di una bevanda poco alcolica facilita la pronuncia dell'idioma straniero, perché toglie parte dell'ansia sociale. Ma esagerare porta all'effetto opposto.
Vaccini e autismo: un nuovo caso di pseudoscienza
Un articolo con dati mancanti, immagini manipolate ed errori di metodo è riuscito a guadagnarsi una pubblicazione, per poi essere demolito dalla comunità scientifica e (a breve) ritrattato. Ma intanto...
Dislessia: una possibile causa è negli occhi
In chi è affetto dal disturbo, i fotorecettori della retina sono disposti in modo simmetrico in entrambi gli occhi. Così il cervello va in confusione, perché riceve immagini "speculari".
7 buoni consigli per il tuo pene
Le buone performance sessuali non sono un dono di natura: si possono coltivare e migliorare, con applicazione e perseveranza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Esiste un farmaco contro la paura dei ragni?
Un medicinale capace di agire sulla memoria e un’esperienza paurosa: così si possono vincere le fobie.
La dieta mediterranea fa bene... solo ai ricchi
Uno studio condotto su 25.000 persone conferma che la dieta mediterranea sia molto salutare. I benefici della dieta, però, li hanno soltanto gli individui con un alto reddito e con una buona istruzione. 
Anche gli scimpanzé si ammalano di Alzheimer
Placche e grovigli caratteristici della malattia sono stati osservati, per la prima volta insieme, nel cervello di esemplari anziani. Non è chiaro se i primati sperimentino anche il declino cognitivo.
Sindrome da fatica cronica, le tracce nel sangue
La sindrome da fatica cronica non è una malattia immaginaria: sono stati identificati i marcatori correlati a questa condizione.
Il diabete di tipo 2: una malattia da prioni?
Una proteina malformata potrebbe facilitare l'insorgenza del diabete di tipo 2, e uno studio sembra dimostrare che ci sono condizioni in cui può essere trasmissibile.
Il cellulare fa venire il cancro?
Le ricerche finora condotte non lo escludono né lo confermano. Ma gli auricolari sono consigliati. 
Il filtro solare al DNA
Una ricerca americana apre la strada allo sviluppo di schermi solari di nuova concezione, molto più efficaci e duraturi rispetto alle creme che conosciamo oggi.
Il business della salute online
Non sono app e fitness tracker: Internet e i big data stanno rivoluzionando il mercato della salute. Grazie a noi e ai nostri dati, anche se non sempre ce ne rendiamo conto.