Contro l'abuso e il traffico illecito di droga
L'appuntamento annuale dell'ONU per sollevare l'attenzione sui costi umani e sociali del traffico e della dipendenza: il tema di quest'anno intreccia i temi della salute e della giustizia.
Embrioni dal DNA modificato: rischio di replica?
Il biologo Denis Rebrikov ha raccontato a Nature di voler seguire la strada del contestato studio cinese: il gene alterato sarebbe lo stesso, ma per la gravidanza sceglierebbe donne sieropositive.
La scienziata che collegò i virus al cancro
Storia di Sarah Stewart, la batteriologa che per prima intuì la connessione tra patogeni e tumori. Battendosi contro lo scetticismo della comunità scientifica.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Combattere la malaria nell'intestino delle zanzare
Potrebbe essere il primo vero progresso da tanti anni nella lotta alla malaria: batteri "armati" contro il plasmodio sembrano ridurre la capacità delle zanzare di infettare l'uomo.
Educare al buon cibo: la chiave della salute
Mangiare bene è un’abitudine che si acquisisce da piccoli e che si impara facendo la spesa con mamma e papà.
Una speranza per i pazienti in stato vegetativo
La stimolazione del nervo vago avrebbe ripristinato una condizione di "minima coscienza" in un uomo in coma da 15 anni: c'è quindi speranza per le situazioni considerate irrecuperabili? 
Sei mutazioni genetiche che danno i "superpoteri"
Veloci come Flash, resistenti agli urti e quasi immuni al richiamo del sonno: sono gli "effetti collaterali" di alcune varianti genetiche, che regalano qualità inaspettate.
Un vaccino contro la carie dentaria
È allo studio di scienziati cinesi e ha dato, nei topi, risultati incoraggianti. 
Editing dell'embrione, la prima volta in Europa
Scienziati britannici hanno utilizzato la tecnica CRISPR per evidenziare il ruolo di un gene chiave nelle primissime fasi dello sviluppo: uno studio che potrebbe spiegare le cause di aborti precoci.
Perché non siamo fatti per vivere per sempre
I geni che guidano uno dei meccanismi necessari alla salute cellulare e al successo riproduttivo - l'autofagia - contribuiscono allo stesso tempo al processo di invecchiamento. 
Obesità, così il grasso pericoloso diventa utile
Un gruppo di scienziati ha trovato il modo di convertire i tessuti adiposi dannosi in lipidi che bruciano grassi per produrre calore. Per farlo, basta bloccare l'attività di una proteina.