Perché prima di piangere viene un nodo alla gola?
Dietro quella sensazione di imminente "uragano" c'è un problema di tensione muscolare.
I buchi e la lingua: un'illusione spiegata
Perché se li esploriamo con la lingua, i fori sembrano più grandi che sotto la punta delle dita? Non fate i maliziosi e leggete la spiegazione scientifica a una comune illusione percettiva.
Superbatteri, biotecnologie e antibiotici
Nanoparticelle progettate per essere attivate dalla luce indeboliscono i superbatteri e danno nuova vita a vecchi antibiotici.
Gravidanza e trasfusioni di sangue
Uno studio fa emergere un rischio aumentato per gli uomini che ricevano sangue da donne che sono state incinte. Ma altre ricerche sono giunte a risultati diversi.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La porfiria dietro il mito dei vampiri?
Le leggende sulle creature allergiche al sole e bisognose di sangue potrebbero descrivere i sintomi di una rara malattia, di cui è stata scoperta una nuova causa genetica.
Esiste o no un limite alla durata della vita?
Secondo alcuni ricercatori sì, e si colloca intorno ai 115 anni. Ma altri contestano questa teoria, e sostengono si possa arrivare a campare ben oltre questo traguardo.
Che cos'è e come funziona la malaria
La malaria non risparmia i Paesi sviluppati: il "serbatoio" sono le persone infette, che possono anche non manifestare sintomi.
I rischi della chirurgia estetica su Instagram
La chirurgia estetica eseguita da non professionisti è un fenomeno (pericoloso) in aumento anche a causa dei social network.
Ci si può ubriacare coi cioccolatini al liquore?
In teoria sì, ma è complicato.
Staminali riprogrammate combattono il Parkinson
Nelle scimmie hanno ridotto i sintomi della malattia e migliorato il movimento fino a due anni dopo il trapianto, senza rigetto o altri effetti collaterali. Presto i primi test clinici sull'uomo.
Google e il test per la depressione: servirà?
Cerchi "depressione" e appare un questionario: negli USA il motore di ricerca metterà in evidenza lo strumento di autodiagnosi, nella speranza di limitare i suicidi annunciati.
Una rivoluzione nella prevenzione degli infarti
Un antinfiammatorio riduce nettamente il rischio di recidive e, si scopre, protegge dal cancro: è la più importante novità terapeutica dalla scoperta dei farmaci anti-colesterolo.