COVID-19: perché le donne sono più protette?
Meno contagi, meno ricoveri in terapia intensiva, meno decessi. La popolazione femminile sembra meno colpita dal coronavirus: ecco tre possibili spiegazioni.
Insonnia? Metti l'odore del partner sul cuscino
Se l'ora legale, il jet leg o solo lo stress vi causano insonnia, provate a seguire il consiglio di un gruppo di ricercatori canadesi.
COVID-19, attenzione ai test rapidi e fai da te
I leader mondiali promettono test rapidi per individuare la positività alla COVID-19 o la presenza di anticorpi: ma ci sono dubbi sull'accuratezza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Un anno in Antartide, e il cervello perde volume
Isolamento e carenza di stimoli riducono volume e capacità di neurogenesi nell'ippocampo: al Polo Sud uno studio importante per le future missioni spaziali.
Vaccini: senza aghi e siringhe è meglio
Il futuro dei vaccini è legato alle nuove tecnologie: sarà più facile vaccinarsi e meno problematica l'immunizzazione nei Paesi più poveri.
Spugnette per il make-up e superbatteri
Make-up: la trousse dei trucchi è il rifugio preferito dei batteri. Per evitare la contaminazione, fondamentali pulizia e rispetto della data di scadenza.
Contraccezione: la pillola a cadenza mensile
Una capsula in gelatina consegna allo stomaco un polimero che regola il rilascio di ormoni per settimane: per ora è stata testata soltanto sui maiali.
CRISPR sugli embrioni: lo studio originale
Dalle bozze della ricerca di He Jiankui, lo scienziato cinese che ha modificato il DNA di due gemelline per renderle immuni all'HIV, emergono lacune e mancanze etiche.
Tecnologie: i bambini davanti allo schermo
La dipendenza da cellulare inizia prima di quanto credessimo, e cresce finché la giornata dei bambini non inizia ad essere scandita dalle attività scolastiche.