SARS e COVID-19: un punto debole in comune
Un tipo di anticorpo sviluppato contro il coronavirus della SARS si lega anche al SARS-CoV-2, su uno stesso sito vulnerabile che è ora oggetto di studio.
COVID-19: quali i fattori di rischio meno noti?
Anche persone giovani e sane possono riportare sintomatologie gravi nella malattia da coronavirus. Genetica e carica virale hanno un ruolo negli esiti dell'infezione?
Dal MIT una proteina "esca" contro il SARS-CoV-2
Un frammento sintetico che imita la superficie delle cellule umane si lega alle spicole del nuovo coronavirus e blocca all'organismo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il SARS-CoV-2 non sta cambiando: è un bene
Il genoma del coronavirus SARS-CoV-2, che causa la CoViD-19, è (quasi) immutato: buona notizia per lo sviluppo di un vaccino, ma è presto per cantare vittoria.
Contro la COVID-19: l'analisi delle acque reflue
Sensori capaci di individuare il materiale genetico del coronavirus SARS-CoV-2 potrebbero in futuro aiutare a individuare i nuovi focolai di infezione.
SARS-CoV-2: potrebbe essere tra gli umani da anni
L'ipotesi di un gruppo di studiosi (che conferma anche l'origine naturale del nuovo coronavirus): il SARS-CoV-2 è con noi da più tempo di quello che pensavamo?
Polveri sottili sulla Pianura Padana
Nonostante la CoViD, masse d'aria provenienti da est hanno di nuovo alzato i livelli di inquinamento da polveri sottili sulla Pianura Padana e su altre regioni italiane.
Quanti hanno avuto la COVID-19? Uno studio globale
L'OMS è pronta a lanciare Solidarity II, uno studio coordinato in più Paesi per capire, attraverso i test sierologici, chi abbia contratto l'infezione da nuovo coronavirus.
Come evitare di inquinare (anche) casa nostra
L'inquinamento indoor è dannoso alla salute anche più di quello esterno delle città. Ecco come possiamo evitare di inquinare gli ambienti in cui viviamo.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...