Cervello: cellule zombie e demenze
Rimuovere le cellule senescenti dal cervello dei topi previene l'accumulo di una proteina tossica caratteristica dell'Alzheimer e i danni cognitivi della malattia.
Alzheimer: il circolo vizioso della beta-amiloide
Quando gli accumuli della proteina distruggono le sinapsi, i neuroni producono nuove quantità di questa sostanza, e la strage si perpetua: ecco forse perché i trial di farmaci falliscono.
Contro la malaria conviene proteggere le zanzare
Farmaci mirati a impedire la trasmissione del parassita dall'uomo agli insetti vettori potrebbero interrompere il ciclo di vita e di replicazione del plasmodio. Prima che altri vengano infettati.
Qual è il cibo più adatto per uno sportivo?
Secondo i nutrizionisti, il frutto perfetto per chi fa sport è l'avocado. Ecco perché. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Le nano-tracce dei tatuaggi arrivano ai linfonodi
Parti infinitesimali dell'inchiostro utilizzato si allontanano dal "disegno" e circolano fino alle ghiandole linfatiche: il processo (in parte noto), riguarda anche cosmetici e creme solari.
La strana storia del Viagra e della sua scoperta
Il trattamento della disfunzione erettile non era l'obiettivo iniziale del farmaco: il Sildenafil doveva curare i disturbi cardiovascolari. Finché un'infermiera non notò un certo imbarazzo nei pazienti...
6 cose che (forse) non sai sulla menopausa
È una fase critica della vita di una donna, da sempre, eppure presenta ancora tante incognite per scienza e medicina.
La porfiria dietro il mito dei vampiri?
Le leggende sulle creature allergiche al sole e bisognose di sangue potrebbero descrivere i sintomi di una rara malattia, di cui è stata scoperta una nuova causa genetica.
Esiste o no un limite alla durata della vita?
Secondo alcuni ricercatori sì, e si colloca intorno ai 115 anni. Ma altri contestano questa teoria, e sostengono si possa arrivare a campare ben oltre questo traguardo.
Che cos'è e come funziona la malaria
La malaria non risparmia i Paesi sviluppati: il "serbatoio" sono le persone infette, che possono anche non manifestare sintomi.
I rischi della chirurgia estetica su Instagram
La chirurgia estetica eseguita da non professionisti è un fenomeno (pericoloso) in aumento anche a causa dei social network.
Ci si può ubriacare coi cioccolatini al liquore?
In teoria sì, ma è complicato.