Embrioni dal DNA modificato: rischio di replica?
Il biologo Denis Rebrikov ha raccontato a Nature di voler seguire la strada del contestato studio cinese: il gene alterato sarebbe lo stesso, ma per la gravidanza sceglierebbe donne sieropositive.
La scienziata che collegò i virus al cancro
Storia di Sarah Stewart, la batteriologa che per prima intuì la connessione tra patogeni e tumori. Battendosi contro lo scetticismo della comunità scientifica.
Obesità e cibi industriali processati
L'assunzione di cibi ultra-processati è legata all'obesità: uno studio lo conferma, ma la scarsità di dettagli nei protocolli utilizzati ha suscitato perplessità.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Sei anni di sport allungano la vita
Non è mai tardi per adottare uno stile di vita che protegga dall'insufficienza cardiaca: già sei anni di attività fisica regolare intorno alla mezza età riducono il rischio in modo importante.
Shampoo e creme inquinano (quasi) come il benzene
Una ricerca conferma: la cura del corpo ha un costo pesante per l'ambiente. Al mattino le quantità di sostanze rilasciate nell'aria dai prodotti di bellezza è ai livelli dei gas di scarico.
La lebbra è di origine europea
Uno studio su resti di origine medievale rivela che la malattia potrebbe avere avuto origine in Europa, non in Cina o in Estremo Oriente.
Calvizie e perdita dei capelli: c'è una cura
Un farmaco per il trattamento dell'osteoporosi si dimostra efficace contro la perdita dei capelli. Pelata, addio?
Perché vivere al mare rende più felici?
È quasi da non credere! Uno studio conferma che abitare in località marine migliora la salute fisica e mentale, e mette anche di buonumore.
La pillola anti-sbronza funziona sui topi
Ecco gli enzimi per metabolizzare l'alcol: riducono gli effetti tossici di una bevuta e aiutano a stare meglio il giorno dopo.
Perché i bambini nel pancione scalciano tanto?
Il feto si muove fin dalla sesta settimana per sviluppare meglio muscoli, ossa e articolazioni. Ma le mamme cominciano ad avvertirlo più tardi.
Epatite B, il virus accompagna l'uomo da millenni
La più ampia analisi di DNA antico realizzata finora ha permesso di risalire all'origine e all'evoluzione del virus che causa una delle infezioni più serie e diffuse al mondo.