Si allunga la vita utile dei fegati per trapianti
In futuro gli organi dei donatori potranno essere conservati in una sorta di animazione sospesa: portati a temperature sotto lo zero senza che congelino, per estendere la loro finestra di disponibilità.
Meno contagi da HPV tra gli uomini non vaccinati
L'aumento di immunizzazioni contro il Papillomavirus nella popolazione femminile ha effetti positivi indiretti maschi: grazie all'immunità di gregge calano i contagi.
Allergie da tatoo? Non è colpa dell'inchiostro
Nel sangue di chi ha tatuaggi si trovano metalli, in quantità infinitesimali, che provocano allergie. Da dove provengono? Forse dall'ago e non, come si è sempre creduto finora, dall'inchiostro.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Le lezioni dell'influenza spagnola del 1918
Alla vigilia della stagione influenzale uno studio tira le somme su quanto accaduto durante la peggiore pandemia influenzale della Storia, di cui ricorre il centesimo anniversario.
Fumo: perché chi smette, spesso ci ricasca
Una variante genetica assai diffusa che predispone alla dipendenza da nicotina sembra anche responsabile dei comportamenti di "ricaduta" degli ex fumatori.
Come funziona l'intestino
Più di 400 metri quadrati di intestino e (almeno) 24 ore per trasformare un panino in feci.
Un pasto al veleno per battere i superbatteri
Prendili per la gola e... annientali: i patogeni confondono un metallo (il gallio) con il ferro di cui si nutrono. Ma la sostanza, ingerita, si comporta come un cavallo di Troia.
Nobel per la Medicina all'immunoterapia anticancro
Il prestigioso riconoscimento assegnato quest'anno a James Hallison e Tasuku Honjo, per i loro  studi sull'immunoterapia contro il cancro.
Immortalità: in pochi vorrebbero vivere in eterno
Il settimanale scientifico inglese New Scientist ha rilanciato un sondaggio effettuato su un campione di adulti inglesi chiedendo chi avrebbe voluto vivere in eterno: i risultati sono stati sorprendenti.
Una morte su 20 per abuso di alcol
Sono più di 3 milioni i decessi globali legati all'abuso di alcol, in gran parte uomini. Gli europei i consumatori più accaniti, nei giovanissimi i danni più gravi: i risultati di un rapporto dell'OMS.
Perché gli uomini perdono i capelli?
La calvizie è causata, anche se non in modo diretto, dal testosterone, l'ormone che conferisce la mascolinità. Combatterla si può, ma si deve agire alla prima stempiatura.