Alzheimer: speranze da una rara variante genetica
Una donna colombiana geneticamente predisposta a sviluppare una forma precoce della demenza è risultata per lungo tempo protetta dal declino cognitivo: il segreto nel suo DNA.
Esercizio fisico: meglio prima di colazione?
Allenarsi al mattino, prima di fare colazione, migliora la risposta dell'organismo all'insulina e raddoppia la quantità di grassi bruciati (ma non quella di peso perso).
Così i tumori imparano a resistere alle terapie
Una scoperta dei ricercatori dell’Istituto di Candiolo potrebbe rivoluzionare la lotta contro il cancro: ecco come il tumroe impara a resistere alle terapie.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Allarme influenza dei polli: cosa sta succedendo?
Quanto è pericolosa l'influenza aviaria scoppiata in Asia? Può trasmettersi all'uomo? E come? Amelia Beltramini, giornalista della redazione di Focus, esperta di salute e medicina ci aiuta a...
Ridurre il fumo non serve!
Diminuire il numero di sigarette potrebbe infatti non essere sufficiente. Meglio smettere completamente.
Dormiamoci su...
A cosa serve il sonno? Cosa succede mentre dormiamo? Due nuove ricerche svelano i meccanismi con cui si formano memorie e idee.
Topi e osteoporosi
Un nuovo studio che unisce genetica, genomica e farmacologia getta luce su un gene che influisce sulla densità delle ossa.
Che buco nell'acqua!
In finlandese si dice avantouinti. In italiano, sta ad indicare un buco nell'acqua… ghiacciata in cui tuffarsi. È uno dei passatempi preferiti di molti finlandesi per sopravvivere al lungo, buio e...
La cannella leva il medico di torno
Una ricerca ha scoperto che mezzo cucchiaino di cannella al giorno riduce in modo significativo i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici.
Stai parlando al cellulare? Allora fermati!
Una ricerca afferma che camminare parlando al cellulare fa male. o meglio, potrebbe creare problemi alla colonna vertebrale.
Déjà vu?
Se vi sembra lo stesso soggetto della foto del giorno di ieri, ripreso da una prospettiva diversa, siamo costretti a smentirvi. Non si tratta di rocce vulcaniche, ma dei muscoli striati...