Contro l'abuso e il traffico illecito di droga
L'appuntamento annuale dell'ONU per sollevare l'attenzione sui costi umani e sociali del traffico e della dipendenza: il tema di quest'anno intreccia i temi della salute e della giustizia.
Embrioni dal DNA modificato: rischio di replica?
Il biologo Denis Rebrikov ha raccontato a Nature di voler seguire la strada del contestato studio cinese: il gene alterato sarebbe lo stesso, ma per la gravidanza sceglierebbe donne sieropositive.
La scienziata che collegò i virus al cancro
Storia di Sarah Stewart, la batteriologa che per prima intuì la connessione tra patogeni e tumori. Battendosi contro lo scetticismo della comunità scientifica.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La tripla vita della ketamina
Anestetico, droga psichedelica, e ora (forse) farmaco antidepressivo: si moltiplicano gli studi su questa sostanza potente, di cui sfugge ancora il meccanismo d'azione.
Alzheimer: il circolo vizioso della beta-amiloide
Quando gli accumuli della proteina distruggono le sinapsi, i neuroni producono nuove quantità di questa sostanza, e la strage si perpetua: ecco forse perché i trial di farmaci falliscono.
Cervello: cellule zombie e demenze
Rimuovere le cellule senescenti dal cervello dei topi previene l'accumulo di una proteina tossica caratteristica dell'Alzheimer e i danni cognitivi della malattia.
Contro la malaria conviene proteggere le zanzare
Farmaci mirati a impedire la trasmissione del parassita dall'uomo agli insetti vettori potrebbero interrompere il ciclo di vita e di replicazione del plasmodio. Prima che altri vengano infettati.
Qual è il cibo più adatto per uno sportivo?
Secondo i nutrizionisti, il frutto perfetto per chi fa sport è l'avocado. Ecco perché. 
Smog: causa il doppio dei morti stimati finora
Una nuova stima fa passare da 4,2 milioni a 8,9 milioni le vittime che l’inquinamento fa ogni anno nel mondo. 
L'esercizio fisico produce nuovi neuroni
Nei topi si può contrastare il declino cognitivo inducendo la produzione di nuove cellule nervose. Come? Con l'attività fisica: solo così si crea un ambiente favorevole alla crescita neurale.
Marijuana sintetica: che cos'è e perché fa paura
I cannabinoidi sintetici hanno effetti molto più pericolosi rispetto alla cannabis naturale: se ne torna a parlare dopo alcuni preoccupanti episodi di overdose e contaminazioni negli Stati Uniti.