Lo stato di salute dell'umanità
Fertilità in calo, diminuzione della mortalità in stallo e la prevalenza di malattie croniche, epidemie e violenza come cause primarie di cattiva salute: il polso del "paziente Uomo" su The Lancet.
Se dormi troppo poco ti alzi disidratato
Un'altra buona ragione per riposare 7-8 ore? Le notti troppo brevi disturbano la regolazione dei fluidi corporei: ecco perché dopo aver fatto le ore piccole è meglio bere un bicchier d'acqua.
La rincorsa ai farmaci "impossibili"
AIDS, Alzheimer, malattie rare... Non per tutte le patologie c'è una soluzione all'orizzonte, ma non per questo ci si arrende.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Più antibiotici e più batteri resistenti
Il consumo di antibiotici è quasi fuori controllo, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, mentre i batteri sono sempre più resistenti.
Uno su 10 ha tracce di droghe sulle dita
Cocaina ed eroina sono così diffuse nell'ambiente che anche chi non ne fa uso entra in contatto con esse attraverso banconote, tavoli e altre superfici. Non è una novità, ma i numeri fanno riflettere.
Gli oli essenziali e il sistema endocrino maschile
Uno studio porta nuove prove del sospetto legame tra crescita anomala del seno nei bambini maschi e otto sostanze chimiche contenute nelle essenze di lavanda e tea tree: ma non è il caso di allarmarsi.
Sigarette: e se si riducesse ai minimi la nicotina
È la proposta della FDA americana ai principali produttori: tagliare i livelli della sostanza che "dà dipendenza" fino a un terzo di quelli attuali. Ma l'idea non è priva di rischi.
E-cig: danni maggiori dei benefici
Le e-cig potrebbero aumentare il numero dei futuri fumatori e diminuire quello di chi vuole davvero smettere. Colpa del legame a doppio filo con la nicotina.
L'uomo col buco nel cervello
Si rivolge al dottore perché si sente debole e si scopre che ha un buco al posto del lobo frontale. Il cervello era però intero: aveva solo fatto spazio a una bolla d'aria di 9 cm.
Che cos'è la dieta macrobiotica?
Cereali integrali e alcune verdure sono la base della macrobiotica. Più che una dieta, però, è uno stile di vita lontano dalla nostra cultura e dalle nostre tradizioni culinarie.
Per dimagrire ci vuole cervello
Tutti propongono diete miracolose per presentarsi in forma in spiaggia. Ma gli esperti avvertono: nessuna dieta funziona davvero se il cervello non collabora.