Alzheimer: speranze da una rara variante genetica
Una donna colombiana geneticamente predisposta a sviluppare una forma precoce della demenza è risultata per lungo tempo protetta dal declino cognitivo: il segreto nel suo DNA.
Esercizio fisico: meglio prima di colazione?
Allenarsi al mattino, prima di fare colazione, migliora la risposta dell'organismo all'insulina e raddoppia la quantità di grassi bruciati (ma non quella di peso perso).
Così i tumori imparano a resistere alle terapie
Una scoperta dei ricercatori dell’Istituto di Candiolo potrebbe rivoluzionare la lotta contro il cancro: ecco come il tumroe impara a resistere alle terapie.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Perché l'influenza ci mette al tappeto?
La risposta del sistema immunitario debilita ancor più dell'azione virale. Dalle reazioni di difesa dell'organismo derivano mal di testa, febbre, tosse e dolori muscolari.
Perché il senso dell'olfatto peggiora con l'età
Non è solo suggestione: l'invecchiamento dei mammiferi si accompagna a un effettivo deterioramento dell'odorato. Uno studio sulle cellule nervose dei topi ha chiarito le cause.
10 cose che (forse) non sai sulla polvere
Dai bagni di polvere degli animali, alle autostrade della polvere dall'Africa al Sudamerica. Dalle allergie alla polvere cosmica. Ecco 10 curiosità sulla polvere.
Perché se siamo raffreddati non sentiamo i sapori?
Quando siamo raffreddati la lingua non può inviare le informazioni al cervello. E il cibo non sa di nulla!
Lavorare nel weekend accelera l'invecchiamento
Una ricerca scientifica conferma: invertire il ritmo per cui saremmo programmati (lavorare di giorno, dormire di notte) può influire sulle capacità cognitive e di memoria.
Agopuntura: funziona contro il dolore?
Per la medicina tradizionale cinese l'agopuntura agisce contro il dolore perché riduce lo stress e ripristina l’equilibrio tra corpo e mente. Ecco cosa sostiene la medicina occidentale.  
La luce che spegne il prurito
Una nuova forma di trattamento contro le irritazioni apparentemente inestinguibili della pelle prevede di irrorare le cellule che lo causano con un liquido sensibile alla luce. Che le fa ritrarre in risposta a certe lunghezze d'onda.
La genetica dell'acne: nuove prospettive di cura
Uno studio approfondisce le origini della condizione, tanto comune quanto difficile da trattare: alla base ci sarebbero alcune caratteristiche ereditarie che influenzano la forma dei follicoli piliferi.