Alzheimer: il circolo vizioso della beta-amiloide
Quando gli accumuli della proteina distruggono le sinapsi, i neuroni producono nuove quantità di questa sostanza, e la strage si perpetua: ecco forse perché i trial di farmaci falliscono.
Cervello: cellule zombie e demenze
Rimuovere le cellule senescenti dal cervello dei topi previene l'accumulo di una proteina tossica caratteristica dell'Alzheimer e i danni cognitivi della malattia.
Contro la malaria conviene proteggere le zanzare
Farmaci mirati a impedire la trasmissione del parassita dall'uomo agli insetti vettori potrebbero interrompere il ciclo di vita e di replicazione del plasmodio. Prima che altri vengano infettati.
Qual è il cibo più adatto per uno sportivo?
Secondo i nutrizionisti, il frutto perfetto per chi fa sport è l'avocado. Ecco perché. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Mangia poco, invecchierai meno
I vantaggi della restrizione calorica (non per mancanza o rinuncia al cibo) valgono anche per noi, non solo per gli animali da laboratorio: il giusto è 15-20% in meno.
Più antibiotici e più batteri resistenti
Il consumo di antibiotici è quasi fuori controllo, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, mentre i batteri sono sempre più resistenti.
Uno su 10 ha tracce di droghe sulle dita
Cocaina ed eroina sono così diffuse nell'ambiente che anche chi non ne fa uso entra in contatto con esse attraverso banconote, tavoli e altre superfici. Non è una novità, ma i numeri fanno riflettere.
Gli oli essenziali e il sistema endocrino maschile
Uno studio porta nuove prove del sospetto legame tra crescita anomala del seno nei bambini maschi e otto sostanze chimiche contenute nelle essenze di lavanda e tea tree: ma non è il caso di allarmarsi.
Sigarette: e se si riducesse ai minimi la nicotina
È la proposta della FDA americana ai principali produttori: tagliare i livelli della sostanza che "dà dipendenza" fino a un terzo di quelli attuali. Ma l'idea non è priva di rischi.
E-cig: danni maggiori dei benefici
Le e-cig potrebbero aumentare il numero dei futuri fumatori e diminuire quello di chi vuole davvero smettere. Colpa del legame a doppio filo con la nicotina.
L'uomo col buco nel cervello
Si rivolge al dottore perché si sente debole e si scopre che ha un buco al posto del lobo frontale. Il cervello era però intero: aveva solo fatto spazio a una bolla d'aria di 9 cm.
Che cos'è la dieta macrobiotica?
Cereali integrali e alcune verdure sono la base della macrobiotica. Più che una dieta, però, è uno stile di vita lontano dalla nostra cultura e dalle nostre tradizioni culinarie.