COVID-19: quali i fattori di rischio meno noti?
Anche persone giovani e sane possono riportare sintomatologie gravi nella malattia da coronavirus. Genetica e carica virale hanno un ruolo negli esiti dell'infezione?
Dal MIT una proteina "esca" contro il SARS-CoV-2
Un frammento sintetico che imita la superficie delle cellule umane si lega alle spicole del nuovo coronavirus e blocca all'organismo.
Il SARS-CoV-2 non sta cambiando: è un bene
Il genoma del coronavirus SARS-CoV-2, che causa la CoViD-19, è (quasi) immutato: buona notizia per lo sviluppo di un vaccino, ma è presto per cantare vittoria.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il passato ci insegna: stare a casa funziona
Il distanziamento sociale è l'unica arma che abbiamo per arrestare il coronavirus. Lo dice la scienza e lo conferma la storia.
Chi era Ignaz Semmelweis
La storia di Ignaz Semmelweis, il medico ungherese che nel 1847 scoprì l'importanza di lavarsi bene le mani.
Coronavirus: le speranze offerte dalla ricerca
Un'ambiziosa collaborazione internazionale punta a mappare le proteine che il SARS-CoV-2 usa per attaccare le cellule, e a nasconderle usando farmaci già in commercio.
Europa prima per numero di over 60 che vivono soli
Più di un quarto degli over 60 europei vive da solo: ecco i motivi, e perché può essere più rischioso durante un'emergenza sanitaria.
Endemia, epidemia, pandemia...
Di endemia si sente parlare poco, ma le tre parole fanno riferimento a diverse modalità di diffusione di una malattia infettiva tra la popolazione.
COVID-19: perché pochi casi in Russia e Africa?
Trasporti, controlli, clima, mancanza di trasparenza: tutte le possibili ragioni dell'apparente bassa diffusione del nuovo coronavirus in alcuni Paesi.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...