Salute

Zika, nato in Spagna il primo bimbo europeo con microcefalia

Roma, 26 lug. (AdnKronos Salute) - Nato il primo bambino con microcefalia provocata dal virus Zika in Europa. E' avvenuto in Spagna, dove una donna che aveva contratto l'infezione all'estero ha partorito un bimbo con taglio cesareo. I medici - fa sapere la 'Bbc' - avevano rilevato a maggio la presenza della malformazione nel feto, ma la coppia ha deciso di tenere ugualmente il piccolo.

Felix Castillo, direttore del reparto neonatale all'ospedale Vall d'Hebron di Barcellona, ​​ha detto che i segni vitali del bebè sono "normali e stabili". Castillo ha anche confermato che la circonferenza della testa del bambino è "più piccola del normale" e che è "affetto da microcefalia". Il bimbo viene costantemente monitorato, ma i genitori sono "molto eccitati" per la sua nascita.

Si pensa che questo sia, appunto, il primo caso in Europa. Una donna incinta in Slovenia che ha scoperto di avere il virus Zika ha deciso di abortire lo scorso mese. La Spagna ha avuto 190 casi noti di infezione fino ad oggi, secondo il ministero della Salute. Di questi, 189 sono stati contratti all'estero e uno per trasmissione sessuale.

Le autorità dicono che la neomamma ha contratto il virus durante un viaggio all'estero, ma non ha specificato in quale Paese. Zika resta molto diffuso in America Latina, in particolare in Brasile, dove rappresenta un importante allarme anche in vista delle Olimpiadi di agosto.

26 luglio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us