Salute

Via libera in Usa al 'viagra rosa'

La pillola per stimolare la libido femminile ha ottenuto l'ok della Fda nella notte

Roma, 19 ago. (AdnKronos Salute) - Il tanto atteso via libera è arrivato: dopo diversi anni e una martellante campagna portata avanti dagli attivisti di 'Even the score' per il diritto al piacere femminile, la Food and Drug Administration Usa ha approvato il flibanserin, noto anche come 'viagra rosa'. La prima pillola per aumentare il desiderio sessuale nelle donne sarà dunque commercializzata, su prescrizione, negli Stati Uniti. Una decisione celebrata dal 'New York Times' come una vittoria della campagna di lobbying che, in questi mesi, aveva accusato la Fda di ignorare i bisogni sessuali delle donne.

Il medicinale Addyi* di Sprout Pharmaceuticals è dunque il primo approvato per trattare l'assenza o il calo del desiderio femminile. A differenza del Viagra* e delle altre pillole maschili, che puntano invece a risolvere problemi di erezione. Secondo gli attivisti che hanno fatto pressione per ottenere il via libera, questo medicinale migliorerà la vita sessuale delle donne e colmerà il gap di prodotti mirati alla sfera intima a disposizione dell'altra metà del cielo. "E' il più grande cambiamento per la salute sessuale delle donne dalla scoperta della pillola" contraccettiva, ha detto Sally Greenberg, direttore esecutivo di National Consumers League.

Ma sul medicinale non sono mancate le critiche: per alcuni la 'pillola rosa' sarebbe minimamente efficace e solo la pressione delle attiviste avrebbe spinto la Fda, che già l'aveva bloccata in precedenza per ben due volte, a cambiare parere. Anche perché il prodotto potrebbe causare effetti collaterali come pressione bassa, svenimenti, nausea e sonnolenza. Annunciando il via libera Janet Woodcock della Fda ha detto che l'agenzia è impegnata "nel sostenere lo sviluppo di trattamenti sicuri ed efficaci per le disfunzioni sessuali femminili". La decisione dell'Agenzia regolatoria non è stata una sorpresa, dal momento che un panel di esperti in giugno ne aveva raccomandato l'approvazione (con 18 voti favorevoli e 6 contrari), prevedendo precauzioni per limitare i rischi e i pericoli di abuso.

Il foglietto illustrativo del 'viagra rosa' ha dunque un 'boxed warning' in cui si avverte che il farmaco non deve essere usato insieme all'alcol, per il rischio di pressione bassa e perdita di conoscenza. Non va usato, inoltre, insieme ad alcune altre medicine e in pazienti con problemi al fegato. La pillola del desiderio può essere prescritta o dispensata solo da medici e farmacisti che abbiano superato un test sul medicinale. Dal canto suo il Ceo della Sprouts Frarmaceuticals, Cindy Whitehead, ha precisato che il farmaco sarà venduto dietro prescrizione medica dal prossimo 17 ottobre.

19 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us