Salute

Covid, varianti BQ.1 e BQ1.1: ci sarà un aumento dei contagi?

Nate dalla subvariante di Omicron BA.5, le nuove BQ.1 e BQ.1.1 iniziano a preoccupare gli esperti: quanto sono diffuse e cosa ci aspetta nei prossimi mesi?

Nonostante la covid non sia più l'argomento centrale delle nostre conversazioni, il coronavirus SARS-CoV-2 è ancora tra noi e continua a mutare per diffondersi meglio tra i suoi ospiti (noi). Negli ultimi tempi hanno destato preoccupazione due sub-subvarianti (ovvero varianti di BA.5, subvariante di Omicron) che si sono diffuse dapprima negli Usa, e ora anche in Europa.

Si tratta di BQ.1 (chiamata anche Cerberus) e la "figlia" BQ.1.1, che il 21 ottobre rappresentavano oltre il 16% dei nuovi casi di covid negli Stati Uniti e che, secondo l'Ecdc (che le ha definite "varianti di interesse"), tra metà novembre e inizio dicembre diventeranno dominanti nel Vecchio continente, portando probabilmente a un nuovo aumento dei contagi.

Più forti. Non sono ancora stati condotti studi approfonditi, ma da ricerche preliminari (alcune non ancora sottoposte a revisione tra pari) sembra che BQ.1 e BQ.1.1 abbiano una maggiore capacità di eludere la risposta immunitaria, e che BQ.1.1 riesca a infettare nuovamente anche chi ha già contratto in passato la subvariante BA.5.

Secondo quanto sappiamo, non sembrano tuttavia provocare infezioni più gravi rispetto a BA.5, attualmente dominante. «BQ.1.1 è la più preoccupante delle due», afferma Eric Topol (Scripps Research Translational Institute), spiegando come questa sia «piena zeppa di mutazioni problematiche» che potrebbero mettere a dura prova la nostra risposta immunitaria.

Diffusione varianti covid
La tabella mostra la diffusione delle varianti di SARS-CoV-2 in alcuni Paesi del mondo: in rosa la percentuale di casi della subvariante di Omicron BA.5; in rosso BA.4; in marrone BQ.1. © GISAID | OurWorldInData

QUALCHE INEDITO. I sintomi di BQ.1 e BQ.1.1 sono in parte gli stessi che abbiamo imparato a conoscere con Omicron (febbre, mal di gola, tosse, naso chiuso), a cui se ne aggiungono però alcuni di inediti, come perdita di appetito, tachicardia, diarrea e afonia.

L'opinione di Fauci. «Quando ci si trova davanti a una variante di questo tipo, bisogna osservarne il ritmo di crescita rispetto alle altre: in questo caso BQ.1 ha un tempo di raddoppio piuttosto preoccupante», ha dichiarato a Cbs News Anthony Fauci, consigliere medico della Casa Bianca.

Un altro aspetto che preoccupa l'immunologo è il fatto che BQ.1 e BQ.1.1 sembrano essere resistenti alle terapie con gli anticorpi monoclonali. Come sempre, il futuro è incerto: non ci resta che prepararci alle nuove sfide che ci presenterà la pandemia, sperando che il peggio sia alle nostre spalle.

28 ottobre 2022 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us