Salute

Vaccini: rifiutano iniezione ai figli, genitori condannati in Francia

Roma, 11 gen. (AdnKronos Salute) - Condannata in Francia una coppia che aveva rifiutato di vaccinare i figli. Il tribunale di Auxerre, in Borgogna, ha comminato ai genitori una pena di 2 mesi di prigione con sospensione condizionale. Samia e Marc Larère non avevano accettato per i loro 2 bambini il vaccino contro difterite, tetano e poliomielite (Dtp) ed erano stati inizialmente denunciati nel 2014 per "sottrazione agli oblighi legali parentali, compromettendo la salute del bambino", reato che Oltralpe comporta una possibile pena fino a 2 anni di prigione e 30 mila euro di multa. Successivamente l'accusa è stata riformulata come "rifiuto a sottomettersi a obbligo vaccinale", infrazione che comporta un massimo di 6 mesi di prigione e 3.750 euro di multa.

La coppia non ha ancora deciso se ricorrere in appello, anche se pone la questione della mancata presenza sul mercato dal 2008 di un vaccino trivalente limitato alle 3 infezioni citate dalla sentenza (sono presenti solo vaccinazioni contro più malattie), e quindi di una condanna per qualcosa impossibile da realizzare. Il processo è stato seguito con attenzione in Francia dove, come in molti Paesi occidentali, avanza un movimento anti-vaccini. Un problema che sarà affrontato dal ministro della Sanità, Marisol Touraine, con un piano di azione ad hoc sulla politica vaccinale.

11 gennaio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us