Salute

Vaccini: parte petizione sul web contro obbligo in asili nido pubblici

Lanciata da associazione 'antivax' 4 giorni fa su Change.org e firmata da 4 mila persone

Milano, 20 set. (AdnKronos Salute) - Una petizione sul web contro "l'obbligo vaccinale per l'iscrizione agli asili nido". A lanciarla, 4 giorni fa attraverso la piattaforma online 'Change.org', è stato il Coordinamento del movimento italiano per la libertà delle vaccinazioni (Comilva), realtà 'antivax' molto attiva sulla Rete, che con l'iniziativa punta a fermare l'approvazione di disegni di legge - in cantiere in diverse regioni - che impongono la vaccinazione dei bebè come requisito per poter usufruire del servizio di asilo nido pubblico.

L'appello è indirizzato al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, alle Giunte regionali di Emilia Romagna, Toscana, Lombardia e Sicilia, e al Dipartimento per le Pari Opportunità. E Change.org segnala in una nota che, al momento, è stato firmato da più di 4 mila persone.

Nel testo Comilva sostiene che "è in atto una campagna diffamatoria verso i medici, le associazioni e i singoli cittadini che hanno un atteggiamento critico verso le vaccinazioni. Questa campagna oggi tende a minare il diritto fondamentale all'accoglienza dei bambini nei servizi educativi della prima infanzia: alcune Tegioni si sono mosse in questo senso con disegni di legge" che, incalza il Coordinamento, "vorrebbero escludere i bambini non vaccinati dagli asili nido". I promotori della petizione parlano di "esclusione sociale" e di "diritto legale di esercitare la libertà di coscienza nella scelta delle terapie mediche", e ne approfittano per ricordare al popolo della Rete le motivazioni che, a loro dire, giustificherebbero la scelta di dire no ai vaccini.

20 settembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us