Salute

Ue premia la Lombardia, centro 'a 3 stelle' per il Welfare

Gallera, grazie a bollino qualità visibilità internazionale per modello assistenza a cronici e fragili

Milano, 17 ago. (AdnKronos Salute) - Welfare 'a 3 stelle' in Lombardia. La Commissione europea ha riconosciuto la Regione quale 'Reference Site-3 Stars' (Centro di riferimento - 3 stelle): un marchio di qualità su una scala di 4 stelle - spiegano da Palazzo Lombardia - che premia le innovazioni e le eccellenze sviluppate grazie all'impegno di varie realtà del territorio, inclusa la Direzione generale Welfare, diversi centri e consorzi di ricerca, start-up, imprese e componenti della società civile che hanno messo a punto servizi e prodotti innovativi a beneficio della popolazione. L'assegnazione ufficiale è prevista durante una cerimonia in programma in dicembre a Bruxelles.

"Questo prestigioso riconoscimento - commenta l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera - consente a Regione Lombardia di essere parte attiva nella rete europea dei Reference Sites, che oggi comprende ben 74 realtà regionali, aumentando opportunità di confronto, attrattività e competitività nell'accesso ai finanziamenti. Ciò rappresenta un'opportunità unica per dare visibilità a livello internazionale alle innovazioni sviluppate, con particolare riferimento ai nuovi modelli e strumenti di prevenzione, cura e assistenza a supporto dei malati cronici e fragili, come ad esempio l'esperienza del Creg (Chronic Related Group), la telemedicina e lo sviluppo di soluzioni Ict e abitative di independent living. Innovazioni che consentiranno di attuare quella differenza tra 'la cura' e il 'prendersi cura', che si prefigge l'attuazione dell'evoluzione del sistema sociosanitario lombardo".

La proposta presentata dalla Lombardia per concorrere al bando per il riconoscimento Ue - si precisa nella nota regionale - riguarda tutte le aree tematiche rappresentate negli 'Action Groups', che hanno visto la partecipazione di numerosi centri lombardi. Tra questi, in particolare, il partenariato tecnologico che si è creato in regione sotto il nome di 'Cluster Tav', che vede l'aggregazione di diversi centri lombardi per la ricerca e sviluppo di tecnologie per la continuità di cura, e di servizi/soluzioni di 'Ambient Assisted Living' per ambienti di vita più sani e sicuri.

17 agosto 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us