Salute

Tutti i malati di COVID-19 sviluppano anticorpi al virus

Il 100% di chi ha avuto la COVID-19 produce anticorpi contro il virus: è importante per l'immunità e l'attendibilità dei test sierologici.

La totalità dei pazienti con COVID-19 sviluppa anticorpi contro il SARS-CoV-2: è il risultato di uno studio compiuto su 285 persone ricoverate per coronavirus in tre diversi ospedali della provincia cinese dell'Hubei, primo epicentro dell'epidemia. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Medicine, aggiunge informazioni importanti alla finora lacunosa conoscenza della risposta anticorpale messa in campo contro il virus, e dà speranze concrete che si possa formare un'immunità contro una seconda infezione.

qui per restare. Entro 19 giorni dall'inizio dei sintomi, il 100% dei pazienti studiati ha sviluppato immunoglobuline IgG, gli anticorpi prodotti durante il primo incontro con un agente infettivo che emergono nella fase più avanzata della malattia, quando termina la produzione di anticorpi IgM (la linea di difesa più immediata). Le IgG permangono più a lungo nell'organismo e offrono una protezione più duratura, in genere sufficiente a prevenire una nuova infezione dello stesso tipo. I test hanno mostrato livelli diversi di IgG nei soggetti analizzati, apparentemente scollegati dalle caratteristiche cliniche individuali.

Una speranza di protezione. La scoperta suggerisce che i test sierologici possano essere uno strumento di diagnosi affidabile nel caso di sospetti pazienti COVID con tampone negativo o pazienti asintomatici non sottoposti a tampone. Ma, se gli anticorpi si rivelassero protettivi, potrebbe essere una buona notizia anche per la tanto sospirata immunità al SARS-CoV-2. Come ha scritto su Facebook l'immunologo della Emory University Guido Silvestri, commentando la notizia: «Lo studio è importante in quanto conferma che il nostro sistema immunitario monta una risposta anticorpale contro il virus, risposta che con tutta probabilità, basandosi sui precedenti di SARS-1 e MERS oltre che sui modelli animali di infezione da coronavirus, protegge dalla reinfezione o almeno dal ritorno della malattia. Non possiamo sapere quanto dura questa risposta ma i precedenti con virus simili suggeriscono che dovrebbe durare almeno 12-24 mesi». 

La questione "recidive". La ricerca è stata pubblicata in contemporanea a una precisazione dell'Università Nazionale di Seoul (Corea del Sud) sulla questione dei 260 pazienti risultati positivi dopo giorni e in alcuni casi alcune settimane dalla completa guarigione. Gli scienziati hanno spiegato di essere convinti che non si tratti di nuovi casi di infezioni o di riattivazioni del virus, ma di frammenti del materiale genetico del virus che, anche se ormai annientato, può impiegare mesi a sparire completamente dall'organismo. Si sarebbe trattato, quindi, di falsi positivi.

30 aprile 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us