Salute

Tumori: con nuovi farmaci ingannata proteina che allunga vita cellule leucemia

Rimini, 20 ott. (AdnKronos Salute) - Una proteina della longevità, che blocca la morte cellulare e regala una straordinaria sopravvivenza alle cellule leucemiche. "Si chiama Bcl2, ed è un potente regolatore del ciclo cellulare. Quando è iperespressa, ostacola l'apoptosi, la morte programmata delle cellule, e dunque ne prolunga la sopravvivenza. Un problema, perché conferisce anche una resistenza ai farmaci. Ma la buona notizia è che le nuove target therapy hanno scoperto come 'ingannare' la proteina e riattivare tutti i meccanismi chiave per uccidere le cellule leucemiche". Lo spiega Giovanni Del Poeta, della cattedra di Ematologia dell'Università di Roma Tor Vergata, nel corso di un simposio organizzato da AbbVie al congresso della Sies (Società di ematologia sperimentale) a Rimini.

"I farmaci di nuova generazione contro la leucemia linfatica cronica sono pro-apoptotici - aggiunge - dunque bloccano la proteina Bcl2 e fanno sì che la cellula leucemica vada incontro alla morte". Ma in che modo? "Si infilano in una sorta di 'tasca' della proteina, liberando così le molecole pro-apoptotiche che erano bloccate all'interno. Queste tornano così ad agire e a scatenare la morte delle cellule leucemiche, senza intaccare quelle sane". Un meccanismo d'azione potente e rapido, conclude l'esperto, che apre interessanti prospettive anche contro altre forme di leucemia.

20 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us