Salute

Un test per misurare l’immunità alla covid

Un esame del sangue rapido ed economico permetterà di monitorare i livelli di immunità alla covid e valutare nuove strategie di vaccinazione per i più vulnerabili.

Un team di ricercatori dell'ospedale Mount Sinai, a New York, ha sviluppato un test che misura la nostra immunità al SARS-CoV-2, il coronavirus che causa la covid. Si tratta di un'analisi del sangue i cui risultati sono disponibili in appena 24 ore e che permetterà di monitorare l'immunità della popolazione generale e l'efficacia degli attuali vaccini. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Nature Biotechnology.

Test sierologico
I test sierologici possono essere di tipo qualitativo, ovvero rilevare solo la presenza degli anticorpi, o quantitativo, ovvero indicare quanti anticorpi abbiamo sviluppato. © Cryptographer | Shutterstock

Diverso dai sierologici. L'unico modo che avevamo fino ad oggi di sapere se avessimo sviluppato una risposta immunitaria (anche parziale) alla covid era effettuare un test sierologico: il problema, però, è che questo tipo di test guarda esclusivamente agli anticorpi, e un test positivo o negativo dice poco sulla nostra effettiva protezione.

Il nuovo test sviluppato dal team statunitense, invece, misura la presenza delle cellule T che, insieme agli anticorpi, scatenano la risposta immunitaria contro il coronavirus, proteggendoci soprattutto dalle forme più gravi della covid. Perché è importante? «Le persone più vulnerabili a volte non sviluppano anticorpi», spiega Ernesto Guccione, uno dei ricercatori coinvolti nello studio: «per questo misurare l'attivazione delle cellule T, che sono anche più efficaci contro nuove varianti, è fondamentale per capire la reale immunità di una persona.»

linfociti t
Le cellule T, o linfociti T, sono il cuore dell’immunità adattativa (o acquisita), più efficace dell’immunità innata perché cambia per adattarsi a combattere i diversi patogeni. Il nome “T” è dovuto al fatto che queste cellule maturano nel timo, una ghiandola che si trova nel torace. © Corona Borealis Studio | Shutterstock

Dopo aver studiato diversi tipi di test PCR, i ricercatori si sono concentrati in particolare su due: il qTACT, in cui si estrae l'RNA dal campione di sangue per analizzarlo e ricercare le cellule T; e il dqTACT, in cui il campione di sangue viene analizzato direttamente. Dei due, il più rapido, preciso, economico e di facile utilizzo è il dqTACT, che ha da poco ricevuto la certificazione europea CE per i dispositivi medico-diagnostici in vitro, ed è ora in attesa dell'approvazione clinica da parte della FDA (USA) e dell'EMA (Europa). L'utilizzo di questi test su larga scala potrebbe servire in futuro per monitorare i livelli di immunizzazione della popolazione generale, e per valutare diverse strategie di (ri)vaccinazione delle persone più vulnerabili.

22 giugno 2022 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us