Salute

Terza dose del vaccino anticovid: il punto dell’esperto

In Italia via libera alla terza dose dal 20 settembre, ma solo per i soggetti più fragili: è giusto aspettare o dovrebbe già essere disponibile per tutti?

Dopo Israele, primo Paese a iniziare la campagna vaccinale e primo anche a proporre la terza dose per determinate fasce di popolazione, ora si parla della somministrazione di una dose "booster" (cioè: di rinforzo) del vaccino anticovid anche in Italia. Cameron Wolfe, specialista in malattie infettive alla Duke University (USA), ha parlato della questione in una conferenza online (qui la versione integrale, in inglese), condividendo le sue valutazioni su chi dovrebbe ricevere la terza dose, chi aspettare, e quali sono le variabili da tenere in considerazione.

Ordine di somministrazione. Secondo Wolfe non c'è alcun dubbio che la priorità debba essere data agli immunodepressi: «Si tratta di persone la cui risposta ai vaccini è più debole rispetto al normale», spiega, «e per questo è bene offrire loro una dose aggiuntiva». Dopo di loro, via libera per anziani e operatori sanitari in prima linea: esprime invece cautela sulla possibilità di una terza dose disponibile a breve per chiunque lo desideri, non per dubbi sull'efficacia o la sicurezza, ma perché, prima di pensare a migliorare la risposta immunitaria di chi è già protetto, sarebbe il caso di raggiungere chi non ha ancora alcuna protezione.

Convincere gli indecisi. «Sappiamo che il vaccino è sicuro ed efficace, e che chi è vaccinato corre molti meno rischi di finire in terapia intensiva o morire di covid rispetto a chi non lo è», afferma, ricordando che sono queste le informazioni che dobbiamo usare per convincere chi ancora è indeciso. «Il modo peggiore di combattere l'esitazione vaccinale è fornire dati scorretti o non fornirne affatto», ricorda. In questo modo, le persone possono riempire i vuoti lasciati dalla comunicazione scientifica con bufale e fake news.

La terza dose, prosegue Wolfe, è esattamente uguale alla prima e alla seconda: ma allora, si chiede qualcuno, non è meglio aspettare di avere un vaccino adattato alle nuove varianti di SARS-CoV-2, che magari offra una protezione migliore? Secondo Wolfe, «il rischio lo corriamo ora, perciò è importante che la terza dose venga somministrata ora».

Meglio donare? Una questione che non viene toccata dall'esperto, ma che è di vitale importanza dal momento che viviamo tutti sullo stesso Pianeta, è quella che riguarda il cosiddetto Terzo Mondo: è etico offrire agli abitanti dei Paesi più ricchi una terza dose "di rinforzo", quando tre quarti della popolazione del Pianeta è ancora in attesa della prima? È un aspetto da tenere presente sia dal punto di vista umanitario (ad agosto la OMS chiedeva al Primo Mondo di donare le proprie dosi al Terzo), sia dal punto di vista egoistico di una ripresa della vita precovid: come possiamo pensare di tornare alla normalità, se il resto del mondo non è protetto dal coronavirus? A meno di immaginare un isolamento in stile Nuova Zelanda, non è possibile (e nemmeno auspicabile).

20 settembre 2021 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us